Intervista ad Alessandro Graziani che ci svela finalmente cosa ha realmente vissuto con Serena Enardu dentro e fuori Temptation Island e Sammy Hassan che svela di essere stato già a ‘Uomini e Donne’ ben 10 anni fa!

Intervista ad Alessandro Graziani che ci svela finalmente cosa ha realmente vissuto con Serena Enardu dentro e fuori Temptation Island e cosa cerca ora e Sammy Hassan che svela di essere stato già a ‘Uomini e Donne’ ben 10 anni fa!

Alessandro Graziani intervista

 

 

 

 

 

E’ proprio il caso di dire che Temptation Island Vip si è fuso con Uomini e Donne. Al Trono Classico infatti sono arrivati due baldi giovincelli niente male che hanno partecipato al docu-reality estivo, ovvero l’aitante pallavolista Alessandro Graziani e il fascinoso vocalist Sammy Hassan. Di Alessandro ci colpisce subito la sua dolcezza rispecchiata in una frase rilasciata nell’intervista al Magazine dedicato al programma:

“Sono una persona che dà tanto e chiede poco.”

Di Sammy ci colpisce come parla di suo figlio e dell’amore sviscerato per lui:

“Mi ha salvato.”

Non vi sveleremo di più, leggetevi le due interviste dei corteggiatori del momento e buona lettura

Alessandro Graziani

“D: Alessandro, il pubblico ha accolto il suo arrivo con grande sorpresa. Perché Uomini e Donne?”

“È una sfida personale. Dopo la mia partecipazione a Temptation Island Vip, qualcosa dentro di me è cambiato. Provenivo da un periodo in cui facevo fatica a portare avanti conoscenze approfondite, anche con persone a cui era interessato: mi nascondevo per paura di iniziare rapporti che temevo sarebbero potuti finire, precludendomi da solo delle opportunità. Nel villaggio ho riscoperto la voglia di mettermi in gioco con i sentimenti. Quando si è affacciata la possibilità di scendere dalle scale dello studio per un appuntamento al buio, mi sono detto: ”Perché no?!”. Sono occasioni da vivere che, nel bene o nel male, ti permettono di tirar fuori ciò che sei ed esponendoti al giudizio del pubblico fanno anche crescere. Gli altri ti fanno da specchio, facendoti notare lati della tua personalità che magari non sapevi neppure di avere e, dovendo difendere le proprie idee, si struttura ancora di più il carattere. In questo momento sento di voler conoscere qualcuno che possa incuriosirmi, perciò voglio provarci.”

“D: Si aspettava di trovare Giovanna?”

“No, ma sono contento che le sia stato chiesto di salire sul trono: visto come è finito il suo percorso, se lo è meritato. Ho seguito poco della sua esperienza precedente, ma da quello che ho visto, ci ha messo il cuore e vederla trattata con suffcienza da Giulio, durante il giorno della scelta, mi è dispiaciuto. Un po’ di sensibilità in più non sarebbe guastata. perciò sono felice possa riscattarsi.”

“D: Qual é la prima impressione che le ha fatto?”

“Ovviamente la prima cosa che emerge è il suo carattere fumantino a deciso. È una ragazza forte che può dare del filo da torcere a tante persone. Guardandola negli occhi, però, si capisce che dietro l’immagine da dura si nasconde una persona diversa. Bisogna solamente saperla scoprire e farla uscire fuori.”

“D: Durante il suo Ingresso è successo qualcosa di inaspettato…Sara si è alzata per presentarsi e salutarla.”

“Mi ha sorpreso! Quando sono sceso e l‘ho vista in piedi ho subito capito che fosse qualcosa di non convenzionale. essendo sceso per l’appuntamento al buio con un‘altra persona. Sentirle dire che avrebbe avuto piacere a portarmi fuori non Ie nego che mi abbia fatto piacere. Di lei avevo visto solo il video di presentazione e avevo notato una ragazza semplice, tranquilla, che poteva essere un mio prototipo, quindi mi ha fatto piacere il suo intervento.”

“D: E qual è il suo prototipo?”

“In realtà non ho schemi né preconcetti: al cuore, come si sa, non si comanda. Ci si possono fare tante idee, ma poi non conta più nulla se trovi davanti a te quella giusta. Ammetto, però, che ho una preferenza per le ragazze more. Mi piacciono le persone attive, che mi sappiano a volte anche scuotere, propositive e con tanta voglia di fare. La ‘pantofolaia’ non mi piace (ride, ndr).”

“D: II suo rapporto con Serena Enardu ha continuato a generare un rincorrersi di voci, fino a qualche giorno fa. Ha voglia di precisare ancora qualcosa a riguardo?”

“D: Le troniste chi troveranno di fronte a loro?”

“Potrei dire qualsiasi cosa di me, ma preferisco lasciare la parola agli altri. Sono una persona che dà tanto e chiede poco. E molto importante cosa riesce a tirar fuori di me Ia persona che ho al mio fianco. A Temptation quello che si è visto è stato lo specchio di ciò che vivevo nel programma. Ero frenato dalla situazione: di fronte a me avevo una donna impegnata e ho fatto solo ciò che mi è stato permesso. Si è visto che sono un ragazzo che sa ascoltare, a cui piace interagire, ma c’è molto di più e spero di poterlo far conoscere.”

“D: La intimorisce, stavolta, essere a contatto diretto con iI pubblico?”

“Sinceramente sì. Sono consapevole che si potrebbero creare delle situazioni difficili e le persone giudicano di getto. So bene che ogni situazione può avere mille tipi di lettura, perciò mi impegnerò a essere chiaro e trasparente, anche se ci sarà sicuramente chi non capirà o chi farà finta di non farlo. Spero di essere capace di far sempre passare qual è il mio reale messaggio e di non dover ritrovarmi a giustificare cose che non esistono.”

“D: A fare il tifo da casa per lei ci saranno i suoi compagni di squadra?”

“Quando hanno saputo di questa mia seconda esperienza sono stati felici. Hanno capito il motivo che mi ha spinto a intraprendere questo percorso e sanno che, stando a Roma, tutto questo non inciderà né sulle mie prestazioni in campo né sulla mia presenza agli allenamenti a Sabaudia. Quando sono partito per la Sardegna ero convinto di assentarmì solo per pochi giorni e invece è durata ben tre settimane, quindi i miei compagni di squadra si sono ritrovati improvvisamente senza di me. Al mio ritorno hanno seguito tutte le puntate e forse lo faranno anche stavolta (sorride, ndr).”

Sammy Hassan

“D: Più di dieci anni fa ha partecipato per la prima volta al programma. Che effetto Ie fa essere tornato a Uomini e Donne?”

“È stata una bella emozione: un ritorno al passato che mi ha regalato delle sensazioni positive. Ho ritrovato persone che avevo conosciuto durante la mia precedente esperienza, dalla redazione al pubblico fino ad arrivare ai microfonisti. Sono uscito dalla puntata con un bel sorriso.”

“D: Con quali consapevolezze in più entra oggi nella trasmissione?”

“Sicuramente in questi dieci anni ho maturato tante esperienze che mi hanno fatto soffrire e crescere: come è naturale che sia, sono un uomo diverso da quello che entrò tanti anni fa nello studio. Come per gli altri, però, anche per me è stato un appuntamento al buio e come tale l’ho vissuto come qualcosa di totalmente nuovo e ancora da scoprire.”

“D: Si aspettava di trovare Giovanna sul trono?”

“No, e non avevo seguito il suo percorso precedente. Da lavoratore e padre, alle tre del pomeriggio sono sempre fuori per i miei impegni e Ia sera, durante l’ora della replica, a casa mia Ia televisione è sintonizzata sui cartoni animati (ride, ndr). Mi fa piacere, però, averla trovata in quello studio, perché tutte le persone a me care che seguono il programma l‘hanno commentata positivamente e questo mi ha fatto davvero piacere.”

“D: Cosa l’ha colpita di lei durante l’appuntamento al buio?”

“Senza dubbio il suo sguardo. Ho sempre avuto un debole per le ragazze dagli occhi chiari. Mora e occhi azzurri è il mio prototipo ideale di donna. Il resto è ancora da indagare.”

“D: Giovanna ha quasi diecl anni in meno di lei. L’età potrebbe rappresentare una discriminante?”

“No, credo che alla nostra età non sia assolutamente un problema. Quello che conta sono le esperienze di vita che uno ha fatto e quanto ne ha fatto tesoro per crescere e migliorarsi.”

“D: Molti l’hanno riconosciuta per la sua recente avventura a Temptation Island, dove si è legato a Cristina Incorvaia. In che rapporti siete rimasti?”

“D: Il suo matrimonio quando è flnito?”

“Sono passati circa due anni. Con il mio matrimonio si sono chiusi anche dieci anni di vita, di una storia bella, travolgente, passionale, di intensa complicità. lo e la mia ex moglie ci siamo messi insieme che eravamo due bambini, abbiamo convissuto da subito e siamo maturati l’uno accanto all’altra. Ma crescendo le persone cambiano: avevamo tanti progetti da costruire, però la vita a volte non va come si crede e bisogna imparare ad accettarlo. Ho sofferto moltissimo, ma questa storia mi ha regalato la cosa più importante e bella che mi sia mai successa: mi ha fatto diventare padre. Sono uscito da due anni infernali dove credo di aver toccato il punto più basto della mia vita proprio grazie all’amore per mio figlio. Un giorno, non sai neanche come, ti scatta una molla dentro e capisci di dover rimettere la felicità al primo posto. Ed eccomi qui con entusiasmo e una storia bella da raccontare che appartiene al passato.”

“D: Chi è papà Sammy?”

“D: Vive l’amore con la stessa doltezza?”

“Ho sempre apprezzato la vita di coppia. Mi piace la condivisione, poter rappresentare un punto di riferimento per l’altra persona e prendermi cura di lei. Mi reputo un compagno fedele, sincero, che difficilmente racconta bugie. Ho tanti difetti, ma ho un profondo senso del rispetto per le persone che ho vicino e credo che oggi valga tanto. Sono il classico tipo che è più bravo a fare sorprese che a riceverle.”

“D: Giovanna sarà quella giusta?”

“È troppo presto per dirlo. Io sono convinto della persona che sono e penso di averle fatto una buona impressione: ci siamo sorrisi e scambiati degli sguardi. Non mi aspetto nulla: oggi prendo la vita come viene, ma penso positivo. Mi farò conoscere a trecentosessanta gradi e, come si dice, se son rose… fioriranno (sorride, ndr)!”

Ma voi per caso vi ricordate chi corteggiava Sammy? THINKING

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. lun44il 28/02/2020 12:37

    Lo stavo per chiedere THINKING ma chi corteggiava? 10 anni è il periodo di Serena, Paola, la ex di conversano, qualche mese dopo Elga e Claudia ma io di lui non mi ricordo sicuramente non sarà stato un corteggiatore di punta

  2. tonightil 28/02/2020 13:30

    lun Valentina Autiero del trono over aveva fatto la proposta a lui di rimanere nel parterre maschile

  3. tonightil 28/02/2020 13:54

    lui non aveva   accettato per limiti d’età 

  4. lun44il 28/02/2020 16:41

    Ma parla di dieci anni fa? :O

Lascia una risposta