‘Uomini e donne’ L’ex tronista Veronica Ranieri racconta la sua esperienza con Costantino Vitagliano fuori e dentro gli studi dopo il rifiuto, la delusione con Giuseppe Lago e la voglia di oggi di far l’opinionista

‘Uomini e donne’ L’ex tronista Veronica Ranieri racconta la sua esperienza con Costantino Vitagliano fuori e dentro gli studi dopo il rifiuto, la delusione con Giuseppe Lago e la voglia di oggi di far l’opinionista

veronica ranieri uomoni e donne-5

Veronica Ranieri ė stata una delle prime corteggiatrici e poi troniste di Uomini e Donne e al magazine ricorda la sua esperienza con Costantino Vitagliano e Giuseppe Lago poi e parla della sua vita privata oggi, ecco le sue parole.

Veronica, dopo tanti alti e bassi sentimentali, ha ritrovato la stabilità?

“Sì, con una persona che conosco da una vita. Si chiama Michele e siamo amici e confidenti da molti anni. All’inizio ci guardavamo con sospetto, lui perché subiva il cliché dell’ex tronista, io perché aveva la fama da playboy. Poi però è scattata la scintilla”.

Galeotta fu una cena organizzata all’ultimo minuto…

“A marzo del 2017 l’ho incontrato in Puglia attraverso amici comuni. Mi invitò a cena e da quel momento non ci siamo più lasciati. Alla base del nostro rapporto c’è rispetto reciproco: con Michele ho avuto la forza di rimettermi in gioco dopo un periodo difficile”.

Si riferisce alla fine movimentata del suo matrimonio con Marco Bianca, ex corteggiatore di Natalia Angelini?

“Non è stato facile scoprire che al mio fianco c’era una persona diversa da ciò che pensavo: Ho sbagliato a fare scelte affrettate”.

Facciamo un passo indietro, al 2008: Come ha conosciuto Marco?

“Via Facebook. Abbiamo iniziato a frequentarci e due anni dopo, nel 2013, ci siamo sposati. Scattò la voglia di costruire una famiglia e di avere un figlio, perciò presi Io l’iniziativa: non c’è stata la classica proposta e l’anello me lo sono comprata da sola”.

Le difficoltà tra di voi sono cominciate quasi subito.

“Sì, pensavamo di limare i nostri lati negativi ma non ci siamo riusciti. Anche se c’era amore, i nostri caratteri erano incompatibili. Nonostante questo ho comprato casa e spingevo per allargare la famiglia”.

Perché a un certo punto tutto è precipitato?

“Gli chiesi di cancellarsi dai Social perché non mi fidavo, Mi disse di averlo fatto, ma commise un passo falso mantenendo un profilo fake con cui contattó, senza saperlo, un’amica di mia sorella e flirtrò con lei. Trovai 80 pagine di conversazione attraverso i quali scoprii la sua vera personalità”.

Ovvero?

“Sì mostrava delicato, sensibile, protettivo, ma si  rivelo opportunista

Cosa fece quando scoprì il tradimento?

“Andai dalla mia famiglia perché avevo bisogno di sostegno. Lui tentò di riconquistarmi e io decisi di riprovarci, ma a quel punto non era più possibile continuare, non mi fidavo più”.

Marco ha detto che lei non gli ha mai dato la possibilità di chiarire.

“La verità è un’altra. Andammo in terapia di coppia e fu quel percorso a farmi dire basta. A novembre del 2015 decisi di chiudere il matrimonio: per me è stato tutto difficile da metabolizzare, ma ora ho ritrovato il mio equilibrio”.

Dal presente al passato. Sono trascorsi 14 anni dalla sua partecipazione a Uomini e Donne. Perché decise di corteggiare Costantino Vitagliano?

“All’epoca avevo finito un tirocinio in ospedale, studiavo e per mantenermi facevo qualche sfilata e mi occupavo di eventi. Ero stata folgorata da Costantino e decisi di partecipare”.

Gli inizi non furono facili e il pubblico era già schierato con Alessandra Pierelli

“Alessandra rappresentava la brava ragazza della porta accanto, io avevo l’immagine forte e aggressiva, ma un po’ alla volta il pubblico imparò a conoscermi”.

C’era rivalità tra di voi?

“La rivalità non c’era, era competizione sana. Quando arrivai io rivoluzionai gli equilibri. Costantino aveva un interesse nei miei confronti, ma alla fine fece una scelta molto televisiva perché tutti impazzivano per Alessandra.

Siete ancora in contatto nei Costantino?

Tra voi c’è mai stato un flirt in passato?

Da corteggiatrice divenne poi tronista. Perché accettò?

Dopo il trono ha cambiato vita. Avrebbe continuato a fare TV?

“Sì, Mi sarebbe piaciuto ma non me la sono giocata bene e ho sempre messo in primo piano i valori e l’orgoglio. Oggi vorrei fare l’opinionista e credo di avere le carte in regola per farlo. Nel frattempo mi godo il successo professionale come responsabile commerciale nel settore immobiliare”.

Sul fronte privato, invece il suo sogno qual è?

“Dallo scorso marzo Michele si è trasferito a Milano e abbiamo iniziato la nostra vita insieme. Non le nascondo che ci piacerebbe avere un figlio: sogno di diventare mamma di una bimba”.

E noi le auguriamo di riuscirci!

 

 

 

 

 

 

 

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. lun44il 12/09/2018 01:26

    Quanti anni sono passati :O NGUEE

Lascia un commento