Karim Capuano, Coinvolto Di Recente In Una Lite Con Il Vicino Di Casa, Cerca Di Spiegare L’accaduto A Pomeriggio 5

CapuanoVi avevamo già parlato in precedenza della vicenda in cui è stato coinvolto qualche giorno fa Karim Capuano (QUI), che è stato accusato di aver staccato a morsi un orecchio del vicino di casa Remo Rullo durante una lite scoppiata per cause sconosciute.

Non erano molti i particolari trapelati, ma grazie alla possibilità datagli da Barbara D’Urso, sia l’ex tronista che lo sfortunato vicino hanno potuto dire la loro durante Pomeriggio 5, in cui sono state messe a confronto ambedue le versioni.

Sono provato moralmente, c’era un’amicizia e ancora non so per quale motivo sia finita così” Queste le parole incredule di Remo. Pare che tra i due siano volate parole grosse che hanno poi portato alla strana conclusione. “Per l’orecchio non c’è stato nulla da fare, non è stato possibile intervenire chirurgicamente” continua poi il vicino, che ancora non si capacita di cosa sia successo realmente.

A quanto pare il fermo d’arresto per Karim Capuano non è stato convalidato e tanto è il rammarico di Remo.

Defraudato, distrutto e moralmente a pezzi” Così dice invece di sentirsi l’accusato, rispondendo alla domanda di una giornalista che continua poi chiedendo quali siano i suoi ricordi di quella notte. L’ex tronista spiega di essere stato a cena insieme a degli amici “non so perchè è successo questo e me ne dispiace tanto, ma io ho solo reagito ad un’azione violenta nei miei confronti. Ripeto e ribadisco che non volevo assolutamente che andasse così,ma mi sono difeso e me ne dispiace ancora tanto” Queste le testuali parole con cui prova a spiegare l’accaduto.

Continuando a parlare con la giornalista conferma di aver sempre avuto un bellissimo rapporto con Remo e spera di capire un giorno cosa sia successo, perchè non riesce a spiegarlo nemmeno a se stesso.

Interviene l’avvocato di Capuano dicendo che il rischio della pena è da 6 a 12 anni, ma che la sua è stata una reazione legittima ad una provocazione nei suoi confronti… secondo voi, indipentemente dalle cause scatenanti di tutto ciò, è normale reagire in questo modo?

CLICCATE QUI PER VEDERE IL VIDEO COMPLETO

Leggi anche...

Lascia un commento