#uominiedonne Intervista a Mario Serpa, si è pentito di aver dato una seconda possibilità al suo ex Claudio Sona? “Sto riprendendo pian piano in mano la mia vita…” Cosa pensate delle sue dichiarazioni?

#uominiedonne Intervista a Mario Serpa, si è pentito di aver dato una seconda possibilità al suo ex Claudio Sona? “Sto riprendendo pian piano in mano la mia vita…” Cosa pensate delle sue dichiarazioni?

PhotoGrid_1530772045720

“Oggi ricomincio da me, in tutti i sensi. Sto riprendendo pian piano in mano la mia vita. Purtroppo lungo il cammino capita d’inciampare, ma l’importante è rialzarsi ed evitare di cadere ancora.”

Esordisce così Mario Serpa ai microfoni di Nicole Persico per il magazine di Uomini e Donne, dopo la rottura con Claudio Sona c’era molta attesa intorno ad una sua possibile intervista sulla rivista ufficiale del dating show di Maria De Filippi.

Andiamo a leggere cosa ha raccontato l’ex corteggiatore, che per la prima volta si sbottona sulla sua sfera privata…

“D: Cosa pensi di alcuni corteggiatori e tronisti che negli ultimi tempo usano i social per orchestrare duelli mediatici?”

“Sono sempre stato una persona molto riservata. Non amo condividere il mio privato ma, non giudico chi ha il coraggio di farlo, anche perché penso che davanti ad alcune situazioni non sempre si può tacere. Non trovo edificanti  i “duelli mediatici” ma neanche io riesco sempre a far finta di nulla. Spesso stando sempre zitti si rischia di passare per fessi e vi assicuro che non lo sono mai stato.”

“D: Da quando ha partecipato a Uomini e Donne la sua vita è cambiata?”

“Solo sotto l’aspetto della popolarità. Prima ero un emerito sconosciuto, adesso ovunque mi trovi c’è sempre qualcuno che mi riconosce. Le mie giornate scorrono sempre uguali e gli impegni di lavoro hanno quasi sempre la priorità. La mattina dopo colazione e la prima sigaretta porto a spasso Kimera, la mia bulldog francese, poi vado al lavoro. Non esco tutte le sere, spesso mi piace rilassarmi sul divano di casa e guardare qualche bel film, le partite della Lazio o giocare alla Playstation. Sono il Mario di sempre, con le stesse speranze e gli stessi sogni ancora da realizzare.”

“D: Cosa sogna?”

“D: Si vuole bene?”

“Adesso sì, finalmente ho cominciato a volermi bene.”

“D: Cosa la rende felice oggi?”

“Sono felice quando riesco a stare bene con me stesso. Mi sforzo ogni giorno di raggiungere un giusto equilibrio per vivere serenamente. Mi rendono felice le persone a cui voglio bene e su cui posso sempre contare.”

“D: L’amore per lei cosa rappresenta? Se dovesse pensare a un rapporto perfetto, questo sentimento la deve completare o aggiungere valore?”

“D: Ora è single?”

“Sì. Sono tornato single da qualche mese e lo dico con molta serenità.”

“D: Rimpianti?”

“D: Ha voglia d’innamorarsi nuovamente?”

“Assolutamente sì. Ho voglia ancora d’innamorarmi.”

“D: Ultimamente si parla molto di famiglie arcobaleno, le piacerebbe diventare genitore?”

“Mi piacerebbe moltissimo diventare padre. Adoro i bambini. Al momento mi coccolo i nipoti e i bambini dei miei amici. Ma un giorno, spero non troppo lontano, vorrei stringere tra le mie braccia un bambino tutto mio. Sono favorevole alle famiglie arcobaleno. Il concetto di famiglia non può essere limitato alla biologia, all’etica o agli aspetti legali. La famiglia, a prescindere da chi la compone, va fondata sulla responsabilità, sull’impegno quotidiano, sul rispetto e sull’amore. E’ questo di cui hanno bisogno i bambini, i pregiudizi lasciamoli ai bigotti.”

“D: E lei che figlio è stato?”

“Non sono stato un figlio modello. Sono cresciuto in un contesto molto particolare. La mia famiglia d’origine è molto numerosa. Sono il secondo di sei figli, ho quattro fratelli e, anche se sono andato via di casa giovanissimo e non mai stato molto presente, in caso di bisogno mi faccio avanti.”

“D: E’ stato doloroso per lei sentire e scoprire d’essere omosessuale?”

“L’ho scoperto nell’età dell’adolescenza. Inizialmente ho avuto molta paura e ho cercato di rinnegarlo. Ho fatto fatica ad accettare me stesso, ma tutto è passato…”

Cosa pensate delle sue dichiarazioni?

Ricordatevi di seguire il nostro nuovo pucciosissimo profilo Instagram: Vicolodellenewsofficial

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. uominininininiil 06/07/2018 15:18

    Ahahhaa luna si le foto su instagram LOVE ma sono uscite delle foto di loro ad LA con il bimbo in braccio a Tom con la tutina da dinosauro. E piccolissimooooo NGUEE (inlove)

  2. lunaticaforeveril 06/07/2018 15:34

    sono felice per loro ,sono una bellissima coppia e con il loro piccolo sarà tutto più bello LOVE 

    uomininininini: Ahahhaa luna si le foto su instagram ma sono uscite delle foto di loro ad LA con il bimbo in braccio a Tom con la tutina da dinosauro. E piccolissimooooo

     

  3. Laura7il 07/07/2018 01:41

    Bio2011
    In realtà l’anno scorso non ho castellato per nulla, soprattutto perché ero concentrata su Mario, e lui raramente si lascia sfuggire qualcosa di privato, che intende mantenere privato.
    Ma chi ha castellato ci ha preso in pieno STLOMPA
    Io dopo certe igs, tra centrifughe di uno che non usava la centrifuga, e di corone extra con frasi cancellate…
    E non mi farò nemmeno il problema dei tira e molla, ho visto tanti rapporti stabili sfaldarsi con molto meno.

  4. Bio2011il 07/07/2018 01:57

    Laura nessun problema neanche per me, chi c’ha creduto l’anno scorso ha avuto ragione, per me i tira e molla continui hanno solo una fine che è il molla definitivo, ma è un mio pensiero come quello di chi continua a castellare è un loro pensiero. Alla coppia, ogni tanto ci penso e non lo nego, perché, sempre per me, era una gioia vederli insieme! Cerco anche di non interpretare niente e sono felice se li vedo ridere e scherzare con gli amici vecchi e/o nuovi e questo vale per entrambi! (rofl)

1 2 3 4

Lascia un commento