‘Uomini e Donne’ Intervista ad Alessio Campoli: si è più sentito con Angela Nasti dopo la rottura? Che ricordi gli sono rimasti dell’esperienza vissuta nel programma? Come va oggi l’amore? Da cosa è dovuto il radicale cambiamento del suo profilo instagram?

‘Uomini e Donne’ Intervista ad Alessio Campoli: si è più sentito con Angela Nasti dopo la rottura? Che ricordi gli sono rimasti dell’esperienza vissuta nel programma? Come va oggi l’amore? Da cosa è dovuto il radicale cambiamento del suo profilo instagram?

Alessio Campoli intervista

Alessio Campoli, il corteggiatore romano che è stato scelto da Angela Nasti per poi ritrovarsi single dopo poco, ve lo ricordate? Tutti pensavamo fosse candidato al trono di Uomini e Donne e invece a settembre ci siamo ritrovati altri seduti su quella sedia. Ciò ha causato la delusione di tante persone (inclusa la povera CapaMonique), che avevano amato la sua simpatia e spontaneità, non sia mai che su quella sedia rossa possa sedere uno ‘normale‘, senza grilli per la testa, sconosciuto, con la battuta pronta e magari con la vera voglia di innamorarsi eh? Questa settimana però il Magazine dedicato al programma ci fa un regalino, giusto giusto per San Valentino, e ci pubblica una  bella intervista di Alessio che spiega come negli ultimi mesi ha deciso di cambiare vita, obiettivi, combattere le sue insicurezze e ricostruirsi da capo. L’amore? Ancora un bel punto di domanda…

Alessio, come va?

«È un periodo strano: sto cercando di ritrovare il mio equilibrio. Ho attraversato dei mesi particolari: dove ho dovuto affrontare tantl cambiamenti che mi hanno destabilizzato. Subito dopo la fine del programma ho ceduto le quote dell’attività che gestivo e oggi sto cercando di trovare la mia strada. Ho alcuni progetti musicali che mi piacerebbe sviluppare, ora che ne ho il tempo. Nella sfera privata ho dovuto affrontare la perdita di mia nonna e la scomparsa prematura di un mio amico. E stato un duemiladiciannove che mi ha messo a dura prova, tra alti e bassi. In questo momento sono alla ricerca della mia serenità e spero di riuscire a ottenere ciò che ho in mente. La Partecipazione alla trasmissione non mi ha cambiato e non ha modificato la mia quotidianità, come molti pensavano. Sono Io stesso Alessio di sempre, ma con un bagaglio di esperienze più grande».

Le sue vicende di vita sono legate al cambiamento che i suoi follower hanno notato sul suo profilo social?

«Sentivo l’esigenza di stravolgere tutto quanto. Ho cancellato le vecchie foto e ho provato a crearmi un’identità diversa sui social, qualcosa che mi rispecchiasse di più in questo momento e che potesse essere funzionale e in sintonia con i progetti musicali che vorrei realizzare».

Quando ha scoperto questa passione per la musica?

«E’ qualcosa che ha sempre avuto una grande importanza nella mia vita, mi ha accompagnato in ogni periodo. Purtroppo avendo sempre ricercato una mia autonomia professionale in passato ho fatto scelte che mi assicurassero una maggiore concretezza. Ora che di tempo libero non me ne manca e che sono alla ricerca di nuovi stimoli, ho pensato di tramutare questo sogno in una possibilità reale. Mi piace abbracciare Ia filosofia secondo cui “per avere cose mai avute devi fare cose che non ha mai fatto».

Quanto si riconosce oggi nel ragazzo che si presentò in studio per la prima volta quasi un anno fa?

«È stata un’esperienza particolare in cui ho messo tutto me stesso. Credo mi abbia aiutato a maturare, ma soprattutto mi ha fatto scoprire di avere le spalle ancora più larghe di quanto pensassi. Vivi in un contesto che ti costringe a esporti e devi costantemente fare i conti con ciò che agli altri arriva di te. Avere una personalità ben delineata mi ha aiutato».

Tra lei e Angela non c’è mai più stato alcun contatto? Che ricordi le sono rimasti del suo percorso?

Lo sa che in tanti ancora la vorrebbero sul trono?

«Leggo spesso i messaggi che le persone mi inviano sui social e non mi sarei mai aspettato che a distanza di quasi un anno ci fosse ancora qualcuno così speranzoso di vedermi rientrare nello studio. Naturalmente tutto questo mi rende felice, perché significa che ho lasciato un bel ricordo e che, nonostante Ia schiettezza e l’accento romano, le persone hanno colto la mia autenticità. Sarei ipocrita a dire che non prenderei in considerazione il trono. Ho vissuto l’esperienza da corteggiatore, quindi perché non farla seduto su un’altra sedia. Non rientra nei miei piani principali, ma perché no?!».

La sua risposta lascia intendere che in questo momento il suo cuore sia ancora libero…

«Sì, sono single. In realtà il mio cuore è libero da circa un anno e mezzo, considerando che la mia storia con Angela è durata tredici giornì e non c’è stato il tempo di trasformare delle sensazioni in sentimenti più solidi. In questi mesi mi sono preso i miei spazi e quelle libertà che, essendo sempre stato fidanzato, non avevo mai avuto. Purtroppo, però, nessuna delle ragazze che ho conosciuto ha lasciato il segno, complice la mia poca predisposizione e il mio essere focalizzato su altre questioni legate alla mia vita».

Di cosa ha bisogno adesso?

«Sicuramente di serenità. Non sono uno che alla vita chiede tanto, ma non nascondo la mia voglia di realizzarmi e, soprattutto in questo momento, di trovare la mia strada professionale. Desidero una vita normale, con una casa, un lavoro e una donna che mi ami al mio fianco. In questi anni mi sono reso conto di quanto sia difficile trovare una persona con cui avere un’affinità mentale. Spesso sono attratto da ragazze più piccole di me che naturalmente sono meno mature e con minor esperienza. È difficile trovare la donna che vorrei: una persona matura, umile, acqua e sapone; una brava ragazza a tutto tondo che abbia qualcosa da raccontare e che nella vita abbia sudato per ottenere ciò che ha. Alla lunga ho capito che tra me e chi ha vissuto sempre sotto una campana di vetro non ci sarà mai alcuna affinità (sorride, ndr). Speriamo che questo duemilaventi mi sorprenda».

a cura di BEATRICE GENTILI

Che dite…non tutto è perduto? Prima o poi lo vedremo di nuovo al cospetto di Maria De Filippi?

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. Jojojoil 14/02/2020 08:57

    Ha lanciato l’amo, Alessio?! HAHA HAHA Abbocherà la redazionechelosa, oppure l’intervista è stata fatta proprio con lo scopo di prepararci al prossimo tronista?! HAHA

  2. barbara76il 14/02/2020 09:02

    Quello lodato perché “lui ha un lavoro normale” ha venduto l’attività
    Prendete nota per il prossimo con un lavoro normale che vi va di osannare per questo motivo AVISO

  3. Losiril 14/02/2020 09:09

    Immagino a lucasconto che si fa qualche risata vedendo oggi ad Alessiosconto! HAHA

  4. raffy2il 14/02/2020 13:24

    Sinceramente io non lo voglio sul trono carattere zero se prima rispondi a tono e poi ti lasci scivolare tutto in un lampo sei privo di carattere visto che le sue erano “sensazioni” molto diverso da interesse, emozioni lo trovo il solito STICAPP falso umile perché se sei umile non vendi le quote di un lavoro stabile per la musica che tradotto in parole povere dj

Lascia una risposta