‘Uomini e Donne’ Davide Basolo esprime la sua opinione sulla rottura tra Giovanna Abate e Sammy Hassan e chiarisce se veramente la sua ex si è incontrata con il romano durante il week-end del suo compleanno

‘Uomini e Donne’ Davide Basolo esprime la sua opinione sulla rottura tra Giovanna Abate e Sammy Hassan e chiarisce se veramente la sua ex si è incontrata con il romano durante il week-end del suo compleannodavide basolo

La storia di Giovanna Abate e Sammy Hassan rimane un mistero da risolvere e forse anche per questo ancora se ne parla. Tutti si aspettavano questa settimana di trovare sul Magazine dedicato a Uomini e Donne una loro dichiarazione sulla fine ormai palese della loro storia, eppure anche oggi nulla. Ciò che troviamo invece è un’intervista allo scartato designato Davide Basolo.

Il ragazzo dichiara di stare bene nonostante il rifiuto, che benchè ci tenesse a Giovanna non ha mai dichiarato di esserne innamorato, pertanto non vedendola nè sentendola il sentimento che provava è andato scemandosi piano piano perchè basato solo sull’emotività e non su contatti fisici avvenuti che potevano fare la differenza. Dal cuore non c’è più, dalla testa ancora sì, ma piano piano non frequentandosi anche quella andrà a posto del tutto. Inevitabile la domanda su cosa pensi del rapporto mai partito tra lei e il rivale che ha scelto e soprattutto se veramente Sammy al suo compleanno si è incontrato con la sua ex come avevamo annunciato noi QUI. Le sue risposte risultano alquanto interessanti:

Quindi Sammy ha incontrato non solo la sua ex ma anche lui e addirittura Alessandro Graziani, capitati tutti nello stesso posto proprio nel week-end del suo compleanno. Il mondo è veramente tutto un paese non credete? Ed ora ci sarà un trono per l’Alchimista? Lui non disdegna nulla, nemmeno di trovare qualcuno durante l’estate perchè ormai è pronto per una storia vera e per l’amore che è l’unica cosa che al momento gli manca. Settembre lo vedrà protagonista nel programma di Maria De Filippi o no? (grazie alla pagina __IdaeRiccardo_  per il contributo che ci ha aiutato a creare l’articolo)

 

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. sofi93il 10/07/2020 18:43

    Commento solo quello che mi interessa, ho più volte espresso il mio apprezzamento per Davide e per il tipo di uomo che ha espresso.Ora vanno di moda i bellocci fisicati, poi se non sono in grado di esprimere due concetti di fila va bene uguale.Di Davide ho apprezzato proprio il saper comunicare. Sull’intervista non mi aspettavo nulla di diverso, ovvio che era solo una infatuazione, fuori poi si valutano le sensazioni in modo più razionale e certe emozioni poi ci appaiono con più distacco.Se dovesse essere trono,non mi dispiacerebbe,perché penso che lui abbia ancora molto da far scoprire di se ed è un ragazzo pensante, oltre che dal bell’aspetto.

  2. NERIOil 11/07/2020 02:17

    quando era l’alchimista non possiamo sapere quante volte certe sue frasi o discorsi erano preparati dalla redazione…una discreta quantità sicuramente, visto che è stato un personaggio creato in laboratorio 

    njon so se andrà o no sul trono, ma ( parere mio) non lo vedo fare un trono frizzante, senza il mistero della mascherata 

  3. Pinuxil 11/07/2020 07:27

    Quando era mascherato, non mi fidavo e gli ho detto di tutto (“copionato”, “tarocco”, “fake della redazione”, “figurante”, “cartonato”); una volta tolta la maschera, invece, ho apprezzato un ragazzo di sani ragionamenti, grande educazione e ottimo eloquio (si sente che ama leggere).

    Impazzisco per le sue stories con il cane Ted e mi piace che spesso consigli libri: qualcosa di diverso dal cliché uominiedonniano. Ormai, di UED seguo solo lui.

    Il trono non so se augurarglielo: arrivati “lassù”, peggiorano tutti.

    A ogni modo, questo è un ragazzo carino e dal cuore gentile che merita (e a cui auguro) tante cose belle.

  4. sofi93il 11/07/2020 08:33

    Condivido le tue parole, ho seguito,purtroppo uomini e donne solo per il suo percorso. Non so se era tutto recitato, ma fuori dal programma, da quello che vedo nelle sue storie,mi appare un ragazzo carino,gentile nei modi, poi è vero consiglia spesso libri da leggere, e per me questo è un grande merito, se penso al vuoto che vedo in giro, mi riempie il cuore. Poi adoro le storie con il suo cane,un tenerone. Da un lato lo vorrei sul trono, anche per capire altri aspetti di lui, dall’altro no perchè quel contesto non mi piace, poi sarei costretta a vederlo, ancora non ho deciso. Buona giornata a tutti.

     

    Pinux: Quando era mascherato, non mi fidavo e gli ho detto di tutto (“copionato”, “tarocco”, “fake della redazione”, “figurante”, “cartonato”); una volta tolta la maschera, invece, ho apprezzato un ragazzo di sani ragionamenti, grande educazione e ottimo eloquio (si sente che ama leggere). Impazzisco per le sue stories con il cane Ted e mi piace che spesso consigli libri: qualcosa di diverso dal cliché uominiedonniano. Ormai, di UED seguo solo lui. Il trono non so se augurarglielo: arrivati “lassù”, peggiorano tutti. A ogni modo, questo è un ragazzo carino e dal cuore gentile che merita (e a cui auguro) tante cose belle.

     

  5. safari92il 11/07/2020 12:44

    Nerio (handshake) una noia (zz) (zz) (zz)

  6. Zuccherinoil 11/07/2020 14:07

    A me è piaciuto da subito…ho seguito il “trono” di Giovanna SOLO grazie a lui, al suo modo di comportarsi, di parlare, di esprimersi, all’educazione che ha dimostrato sempre, al suo corteggiare in modo attento e delicato. Una volta svelato e “conosciuto” tramite social mi ha solo confermato la meravigliosa scoperta di questa annata; ciò che ha mostrato nel programma l’ho rivisto nella quotidianità della vita reale e quindi il termine “fake” che superficialmente gli viene attribuito non gli appartiene assolutamente. Concordo che il trono a volte non va augurato  HAHA  HAHA 

    Chapeau a Davide  INCHINO 

    Pinux: Quando era mascherato, non mi fidavo e gli ho detto di tutto (“copionato”, “tarocco”, “fake della redazione”, “figurante”, “cartonato”); una volta tolta la maschera, invece, ho apprezzato un ragazzo di sani ragionamenti, grande educazione e ottimo eloquio (si sente che ama leggere). Impazzisco per le sue stories con il cane Ted e mi piace che spesso consigli libri: qualcosa di diverso dal cliché uominiedonniano. Ormai, di UED seguo solo lui. Il trono non so se augurarglielo: arrivati “lassù”, peggiorano tutti. A ogni modo, questo è un ragazzo carino e dal cuore gentile che merita (e a cui auguro) tante cose belle.

     

Lascia una risposta