‘Uomini e Donne’ Intervista doppia a Giacomo Czerny e Martina Grado: come procede la loro love story? Come sono state le presentazioni in famiglia? E il primo Ti Amo?

‘Uomini e Donne’ Intervista doppia a Giacomo Czerny e Martina Grado: come procede la loro love story? Come sono state le presentazioni in famiglia? E il primo Ti Amo?

Giacomo Czerny e Martina Grado continuano a viversi la loro storia d’amore restando uniti e spostandosi insieme da una città all’altra per non separarsi quasi mai, se non per pochissimi giorni quando lui è dovuto venire a Roma probabilmente per lavoro. Come procede la vita di coppia? Che progetti hanno per il futuro? E per l’estate? Ecco la bella intervista rilasciata al magazine dedicato al programma di Uomini e Donne, quello che li ha fatto conoscere e innamorare.

Come state trascorrendo questi giorni insieme?

Giacomo: «Siamo sempre in macchina e ci stiamo facendo trasportare dagli eventi, cercando di goderci ogni momento appieno. I primi giorni a Roma siamo tornati nello stesso posto in cui ci siamo conosciuti la prima volta. Poi abbiamo fatto un giro per la città, senza lasciarci fermare dalla pioggia e la sera siamo andati a cena con Samantha e Alessio».

Martina: «Dopo essere andati via da Roma, siamo partiti subito verso casa di Giacomo, mentre adesso siamo a Bergamo insieme alla mia famiglia. Stiamo cercando di cogliere ogni istante, approfittando di queste giornate pià libere in vista degli impegni che dopo ci terranno occupati».

Che effetto vi ha fatto rivedere la scelta in tv?

G: «L’abbiamo guardata piu volte, non solo il giorno della messa in onda. E’ stato emozionante e mi sono stupìto di quanto sia riuscito a sembrare disinvolto (ride, ndr)».

M: «Per me é stato come rivivere le stesse emozioni. Mi sono risparmiata le lacrime solo perché Giacomo era accanto a me. E’ stato forte: quasi tutte le sere a letto ci rivediamo dei frame».

Raccontateci una vostra giornata tipo.

G: «Non abbiamo ancora una routine. Ci svegliamo la mattina, quando possiamo ci alleniamo, poi giriamo molto per scoprire meglio le città in cui siamo cresciuti».

M: «Stiamo ancora prendendo le misure, non avendo una base fissa in cui stare. Chiacchieriamo molto e stiamo anche preparando tanti progetti per il futuro, sia lavorativi che di coppia, da condividere».

Come sono andate le presentazioni in famiglia?

M: «La famiglia di Giacomo mi ha accolto con tanto calore ed entusiasmo. Ho colto il loro piacere nel vedermi ed é stato bellissimo. Sono persone squisite».

Qual é stata la prima volta in cui vi siete detti “Ti amo’?

G: «E’ stato durante un nostro momento importante, ma non siamo il tipo di coppia a cui piace ripeterselo spesso, perché non vogliamo perda di significato. E’ giusto dirlo quando lo si sente davvero e non per ricordarselo».

M: «E’ un’affermazione che amo salvaguardare, perchè mi piace pronunciare quelle parole solo in quei momenti che restano rari ed esclusivamente nostri».

Fino a oggi non vi siete ancora divisi. Com’è stare ventiquattro ore su ventiquattro insieme?

G: «E’ bello ma al tempo stesso impegnativo. Siamo i tipi a cui piace ritagliarsi il proprio spazio ed é giusto che ciascuno se lo prenda».

M: «Stiamo molto bene e non pensavo sarebbe stato così facile, essendo una a cui piace preservare la propria dimensione. Per fortuna ho trovato una persona come me e, per assurdo, anche in questo siamo un incastro perfetto. Siamo felici di poterci godere questo tempo insieme, perché nelle prossime settimane diventerà inevitabilmente sempre di meno»,

Cosa avete scoperto che non sapevate?

G: «Martina mi ha stupìto sotto tanti aspetti. É una molto precisa, un lato che di lei non avevo mai colto un po’ maniaca del controllo e vuole essere sempre organizzata e messa al corrente dei piani della giornata, persino l’ora a cui imposto la sveglia (ride, ndr)».

M: «in questi quattro mesi avevo cercato di immaginare come potesse essere Giacomo al di fuori e devo ammettere di averci preso su tutto. Ha i suoi momenti, poi si fa mille docce al giorno e canta di continuo».

Oggi cosa rappresentate I’uno per I’altra?

G: «Martina ha portato nella mia vita due cose, per me fondamentali, che mi mancavano: la leggerezza e il dialogo. Nonostante abbia accanto a me una persona con una testa molto simile alla mia, a volte persa dietro mille paranoie, é piena di carica e di voglia di fare. Parliamo tanto e le posso dire tutto senza mai sentirmi giudicato. Mi sento libero di potermi esprimere sia nei miei momenti spensierati che in quelli più bui».

M: «Lui riesce a farmi sentire meno sbagliata sotto tanti aspetti del mio carattere che prima mi recriminavo. Siamo simili nei nostri difetti, vedere tutto questo in lui mi fa guardare quei lati sotto una nuova luce. Giacomo mi fa sentire bella, perché mi fa percepire che gli piaccio e l’attrazione che ha nei miei confronti. Il sentimento che ci lega sta dando un sapore diverso alle mie giornate».

Il difetto più fastidioso dell’altro?

M: «ll fatto che voglia sempre decidere lui quando aprire e chiudere i discorsi, in base alle sue lune».

Chi é il più geloso?

G: «Non ci siamo ancora trovati a testare questo aspetto, ma credo che potrebbe essere lei».

M: «(Ride, ndr). lo cerco di mascherarla, ma effettivamente provo gelosia anche senza motivi, ma non glielo dico».

E Il piú romantico?

G: «Lei e non me lo aspettavo! Ogni tanto mi sveglio e mi trovo accanto dei biglietti che mi ha scritto, mi porta la colazione a letto oppure mi scrive dei messaggi tutto d’un tratto».

M: «Confermo (sorride, ndr)».

Quali sono i vostri progetti per le prossime settimane?

G: «Riprenderemo in mano tutto quello che abbiamo lasciato in sospeso e sfrutteremo questo periodo per pianificare cosa fare. Abbiamo tante opzioni da valutare».

M: «Torneremo alla vita normale. A giugno lavorerò finalmente a pieno regime nelle scuole di danza».

Ci sarà spazio per un viaggio estivo?

G: «Assolutamente sì. Sicuramente saremo ospiti a casa di Samantha, perché lei e Alessio ci hanno invitato e ci teniamo molto».

M: «Ci piacerebbe restare in Italia, ma dove andare lo decideremo sul momento»

Chissà quali progetti lavorativi hanno in mente…stay tuned!

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Seguiteci su twitter cliccando qui

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. chiail 04/06/2021 09:53

    LOVE LOVE LOVE LOVE

  2. giulia2010il 04/06/2021 11:21

    chissà, magari li incontrerò questa estate alle 5 terre

  3. pacificil 04/06/2021 11:49

    Spero non spediscano queste nuove coppie a TI (fubar) ma mi pare di capire che fortunatamente non sarà così.

  4. NERIOil 04/06/2021 12:56

    a me pare che come inizio stiano andando bene

    ovvio che sono ancora sotto l’effetto-scelta, con tutti gli annessi e connessi di contorno , social , interviste, un pò di tv, qualche ospitata , qualche festicciola, trattorie, viaggi alberghi  ( come del resto un sacco di coppie uscite a maggio da ued )

    mi ha colpito che sia lui a voler chiudere ed aprire i discorsi, che sia lei la più gelosa e romantica ( non sto inventando…leggo solo quello che hanno scritto )  ….

    se mai ( sottolineo se) fosse così, mi conferma che Giack è un tipetto alquanto ego-referente ……  tutt’altro che il ragazzo a volte impacciato ed emozionabile del trono 

  5. pincapallinail 04/06/2021 13:36

    Giacomo è molto permaloso… da classico permaloso è lui ad aprire le polemiche e a chiuderle quando si è scocciato (rofl) lo faceva anche nel trono… più volte ha messo a posto le sue corteggiatrici con frasi scocciate quando era in difficoltà o gli dava fastidio sentirsi dire certe cose (rofl)
    Non deve essere facile averci a che fare EMOO
    Però con Martina ha trovato pane per i suoi denti. Mi sembra molto una che lascia cuocere nel tuo brodo e non insiste quando non è il momento.
    Mi da l’idea di una persona che non viene a pietire… per la serie quando ti è passata vieni tu.
    E secondo me questo serve ad un lunatico come giacomo… THESUN

  6. pincapallinail 04/06/2021 13:46

    Continuo a leggere che non c’è progettualità…. che non è un amore travolgente… addirittura che avrebbero ritrattato il ti amo THESUN (rofl)
    Ma dove eravate quando a scuola insegnavano comprensione del testo THINKING THINKING

  7. NERIOil 04/06/2021 13:57

    ripasso un attimo prima di staccare…sulla progettualità  concordo …a me pare ne abbiano  sicuramente 

    in particolar modo lui mi sembra alquanto pragmatico, poco propenso a voli pindarici 

    attenzione …questa è solo una mia personalissima opinione , quindi discutibilissima : ho la sensazione   che, nella coppia , sia lui a volere il timone della nave 

  8. LaStefiil 04/06/2021 14:57

    Nerio la cosa buffa è che lui crede di averla ma per i punti elencati da Pinca la situazione in mano c’è l’abbia proprio Martina EMOO NOTME

  9. arymil 04/06/2021 15:02

    Cariiini LOVE

  10. sumi86il 06/06/2021 07:05

    Concordo con Pinca THESUN (inlove) (flower) Non ci sono parole per loro. La coppia più bella di questo anno..

  11. pincapallinail 06/06/2021 07:21

    E lo dice Susi che parteggiava per Carolina KISS finalmente gente che non vive di soli sogni THESUN

  12. sumi86il 06/06/2021 14:09

    Paola mi sono convertita totalmente. Li seguo sempre su IG.. era tanto che non mi succedeva … (inlove)

  13. pincapallinail 06/06/2021 14:13

    Sono stupendissimi davvero THESUN LOVE

  14. Micioyuil 12/06/2021 21:03

    Lei è veramente pessima, una giocatrice perfetta. Speriamo lui si svegli e la mandi a stendere NOTME

Lascia un commento