‘Uomini e Donne’ Intervista ad Andrea Cerioli e Arianna Cirrincione: la verità sulla loro crisi di qualche tempo fa e…si sposeranno a breve? “Vi svelo la data in cui io e Arianna…” L’ex tronista ci parla del suo desiderio di diventare padre…

‘Uomini e Donne’ Intervista ad Andrea Cerioli e Arianna Cirrincione: la verità sulla loro crisi di qualche tempo fa e…si sposeranno a breve? “Vi svelo la data in cui io e Arianna…” L’ex tronista ci parla del suo desiderio di diventare padre…

Andrea Cerioli e Arianna Cirrincione intervista

 

 

 

 

 

“La chiave del mio rapporto con Arianna è il rispetto. C’è voluto del tempo per trovare il nostro equilibrio perfetto, ma oggi abbiamo superato qualsiasi difficoltà e siamo felici.”

Viene introdotta così l’intervista ad Andrea Cerioli e Arianna Cirrincione pubblicata questa settimana sulle pagine del settimanale ufficiale di Uomini e Donne.

Molti i temi toccati, il matrimonio, la convivenza (imminente, anche se si può dire che stanno già convivendo da tempo…) e il desiderio di Andrea (comune con la compagna) di diventare genitore da giovane (Andrè inizi ad avere una “certa”… HAHA HAHA HAHA ).

Buona lettura:

“D: Andrea, come vanno le cose con Arianna? Quasi un anno fa vi conoscevate nello studio di Uomini e Donne…”

“Andrea: Insieme stiamo bene: tutto precede per il meglio. Fa strano pensare che sia già passato un anno: noi siamo sempre qui. Facciamo su e giù tra Bologna e Genova, ci dividiamo con il lavoro e stiamo preparando casa nostra. A fine gennaio saremo dentro e non vediamo l’ora (sorride, ndr).”

“D: Come avete vissuto questi mesi insieme?”

“An: È stato un periodo intenso. Incastrare due vite non è subito semplice: ognuno ha i suoi ritmi e le sue abitudini. Per di più siamo in due cìttà diverse e quindi inevitabilmente c’è anche questo elemento da assimilare e gestire, ma tutto piano piano si sta stabilizzando e costruendo. All’inizio siamo andati all’avanscoperta: abbiamo iniziato a ragionare su come gestire le diverse esigenze. Arianna si è trasferita a Bologna da me e, a oggi, stiamo per tre quarti del mese nella mia città e poi una settimana a Genova. Non abbiamo una tabella di marcia fissa: ci regoliamo anche in base alle necessità. Credo che all’inizio sia stato duro per lei separarsi dalla sua vita: dal giorno alla notte sono state stravolte le abitudini di entrambi, ma soprattutto le sue. Le dico che sono fiero della persona che ho al mio fianco: ci compensiamo sotto tanti punti di vista. Lei é sicuramente più paziente di me. Se dovessi definire come ci vediamo direi “una squadra”. Passiamo ventiquattro ore su ventiquattro insieme, lavoriamo prevalentemente sui social, seguiamo eventi: abbiamo trovato un incastro quasi perfetto. Come ogni coppia spesso litighiamo anche per piccolezze della vitaquotifdiana, però sappiamo sempre dove arriva l’uno e dove l’altro: siamo complici, ci aiutiamo.”

“D: Dopo il giorno della scelta, qual è stato il vostro momento di coppia più bello?”

“Arianna: A questa domanda rispondo io (ride, ndr)! In assoluto conservo tra i ricordi migliori il nostro primo viaggio insieme a Barcellona. Siamo andati lì per lavoro, ma alla fine la permanenza si è trasformata in una vacanza. Sa, è stata la prima volta che ci siamo divertiti lontani da tutto e da tutti.”

“D: Andrea, lei ha dichiarato più volte di vedersi giovane con una famiglia. Con Arianna avete mai parlato di matrimonio?”

“D: E del suo desiderio di diventare padre che ci dice…

“An: Ecco, io e Arianna parliamo più spesso di questo che di matrimonio. È il più grande desiderio di entrambi. Sono dell’idea che mettere al mondo un bambino significhi essere pronti a mettersi al secondo posto nella propria vita, perché un figlio viene prima di qualsiasi altra cosa. A oggi sia io che Arianna stiamo lavorando sulla nostra indipendenza, sul sistemarci e garantirci un futuro per poter fare tutto questo…per noi.”

“D: Arianna sui social è spesso elogiata per essere la classica “ragazza normale” e non essersi montata Ia testa. Come si rimane “normali” dopo la popolarità che porta Uomini e Donne?

“An: Lascio rispondere direttamente Arianna…”

“Ar: Innanzitutto mi rende felice essere descritta come “la ragazza normale”, perché è ciò che sono e mi piace essere. La popolarità è solo la conseguenza di un’esperienza che mi ha regalato la felicità. Stare sotto Ie telecamere non è semplice e nel programma non sempre mi sono rispecchiata: lì giocavano un ruolo importante anche l’imbarazzo e l’inesperienza. Le persone ora stanno imparando a conoscermi una seconda volta per quella che sono. Vivo questa “popolarità” come un grande affetto e mi fa davvero piacere. Colgo l’occasione per ringraziare tutte le persone che ogni giorno trovano il tempo per spendere belle parole per me.”

“D: Questa storia d’amore dura da quasi un anno e per qualche tempo siete stati assenti dai social. C’è stata una crisi? E nel vostro caso, qual è il segreto della Iongevità della vostra relazione?”

“D: Chi è il più geloso della coppia?”

“Ar: Guardandoci da fuori, il più geloso tra noi è sicuramente Andrea. Lo conoscete: lui è più impulsivo. Ma io “attacco nella notte” (ride, ndr). Diciamo che siamo entrambi gelosi, solo che io lo maschero meglio. Ma si sa… sono una donna.”

“D: Come gestite Ia vostra privacy, divisi tra presenza sul web e intimità della vita privata?”

“An: La vita virtuale è una cosa, l’intimità è un’altra. Non siamo sicuramente la coppia più social che ci sia: ci piace tenere Ia nostra vita anche solo per noi due. Crediamo entrambi che spesso tutto questo sfugga un po’ di mano alle persone. È bello raccontare a chi ti segue il quotidiano, un momento di gioia, una soddisfazione di Iavoro, un evento particolare, ma ci sono delle cose che risultano belle raccontate solo tra noi due.”

“D: ll Grande Fratello è un’esperienza che ha già fatto in passato. La ripeterebbe nella versione Vip?”

“An: Le dico Ia verità: ora non so se rifarei un reality. Le persone cambiano, crescono. Sono contento di averlo fatto, così come tutto ciò che appartiene al mio passato, lo rifarei senza cambiare nulla, ma oggi non mi sentirei pronto per replicare un’esperienza simile.”

“D: Quali sono i suoi prossimi progetti professionali?”

“An:Ho tantissime idee, ma un po’ per scaramanzia non mi piace parIarne. Attualmente Iavoro molto con il web: faccio un Iavoro che mi permette di viaggiare tanto e sia io che Arianna ne siamo grati. Abbiamo tante ambizioni, ma io mi sento sicuramente un ragazzo già molto fortunato.”

Intervista a cura di “Roberto Marzia”.

Cosa pensate delle loro dichiarazioni?

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. Aleda 89il 14/11/2019 09:54

    Io un figlio con uno che ancora deve crescere psicologicamente e emotivamente non ci penserei nemmeno a farlo

  2. honeypeopleil 14/11/2019 10:05

    Che piaccia o meno bisogna dire che la scelta del Cerioli è stata una delle più sentite degli ultimi anni (che possa durare 1 giorno, 1 mese o un anno). Avrebbe potuto allungare il brodo e invece ha preferito andare a casa ed evitarsi la villa. Per il resto, chi segue il Cerio lo sa, ha sempre avuto il desiderio di aver un figlio (forse per questo hanno parlato di essere padre in giovane età  (rofl) ) ma è sempre stato consapevole di non essere del tutto pronto e questo in generale è un segno di maturità (non vado oltre perché sono cose private). Arianna inizialmente non mi convinceva del tutto. L’ho rivalutata (singolarmente proprio) anche se continuo a pensare che sia meno presa di lui  (rofl) 

  3. alena79il 14/11/2019 11:12

    Molto carini loro li seguo sono riservati e il loro privato lo fanno vedere pochissimo, insieme si divertono,sono complici tanti auguri sicuramente una delle coppie vere uscite dal programma LOVE

  4. tonightil 14/11/2019 11:25

    Arianna mi è piaciuta già da subito sono bellissimi e innamoratissimi nella loro riservatezza (inlove)

  5. Zuccherinoil 14/11/2019 11:27

    Meravigliosi LOVE la mia unica e straordinaria ship (inlove)
    Sono piacevolissimi da seguire e ,come ho sempre pensato, andranno lontano TIEE
    Alena KISS KISS (handshake)

  6. Losiril 14/11/2019 12:24

    Quanto è bella lei!

  7. sumi86il 14/11/2019 13:27

    Andrea sogna sempre in grande per carità fa bene ma bisogna valutarli alla lunga distanza

  8. M.meil 14/11/2019 17:28

    Quando leggo questi commenti che riguardano la sfera psicologica di un individuo ,esposto al pubblico, perchè conosciuto attraverso un programma tv, sorrido sempre! Prendo il tuo commento come esempio, perchè è l’unico in questo post che tratti di questo argomento, però quando si parla di Andrea Cerioli ne leggo a bizzeffe di contenuti simili . E’ giovane, non ha una mamma e vuole una famiglia sua perchè sente di voler dare amore, è un suo sogno. Non ha detto lo farà domani ma almeno lo desidera… cosa c’è di così grave? Magari con Arianna si lascerà domani, intanto oggi sognano insieme.. ed è carino così penso. 

    Aleda 89: Io un figlio con uno che ancora deve crescere psicologicamente e emotivamente non ci penserei nemmeno a farlo

     

  9. NERIOil 28/11/2019 23:39

    io ho una regola precisa: tutte le coppie che escono da ued, simpatiche o antipatiche, ma che ci stanno provando sul serio, a me piacciono…e loro due ci stanno provando veramente 

    poi, magari, fra un paio di mesi rompono…bisogna metterlo in conto . Ma direi lo stesso che mi piacciono

    a proposito…Arianna ( single o con Cerioli, non ha importanza)  ,  come tipo di donna, è quella che sceglierei  , se fossi tronista, fra tutte le varie corteggiatrici degli ultimi tre anni 

     

Lascia una risposta