‘Uomini e Donne’ Intervista a Ida Platano e Riccardo Guarnieri (in differita), come procede tra loro? Ida porta sempre con sé l’anello regalatole da Riccardo? E’ riuscita a superare i suoi dubbi? Ma soprattutto…è felice? E lui? Cosa pensate delle loro parole?

‘Uomini e Donne’ Intervista a Ida Platano e Riccardo Guarnieri (in differita), come procede tra loro? Ida porta sempre con sé l’anello regalatole da Riccardo? E’ riuscita a superare i suoi dubbi? Ma soprattutto…è felice? E lui? Cosa pensate delle loro parole?

 

Ida Platano e Riccardo Guarnieri intervista ued

 

 

 

 

 

 

Era veramente da molto tempo che non ricevevamo un aggiornamento sulla storia d’amore tra Ida Platano e Riccardo Guarnieri (ironia) e per fortuna il settimanale di Uomini e Donne è corso in nostro aiuto aggiornandoci su quanto accaduto (o quasi) nelle ultime settimane.

Vediamo un po’ cosa hanno ci raccontato i protagonisti di una delle storie più tormentate, con lieto fine, del trono over di Maria De Filippi, buona lettura:

“D: Ida, è passato ormai più di un mese da quando ha deciso di ricominciare con Riccardo. Come procedono le cose tra voi?”

“Sì, è passato ormai più di un mese da quando io e Riccardo abbiamo deciso di ricominciare. Da quando lui mi ha dato l’anello e una settimana dopo ho ammesso, davanti a tutti, di non voler rinunciare a lui. Sicuramente è difficile per noi non discutere, perché abbiamo due caratteri diversi, in alcune sfaccettature opposti. Quando sono con lui sono tranquilla, ma poi quando siamo lontani, io a Brescia e lui a Taranto, le nostre discussioni diventano a volte un po’ insostenibili.”

“D: Le è dispiaciuto il commento di Barbara, che ha definito lei e Riccardo “una coppia poco affiatata”?”

“No, assolutamente. Il commento di Barbara mi è scivolato addosso, anche perché è basato su un incontro fortuito di pochissimi minuti sul quale c’era ben poco da dire. Credo che lei abbia dato anche troppo peso al fatto che io non l’abbia salutata.”

“D: Porta sempre al dito l’anello che Riccardo le ha regalato?”

“D: È diventato virale il video in cui, al centro del parterre, dice a Riccardo: “Non voglio rinunciare a te”. Che effetto le fa rivedere quel momento?”

“Quando riguardo quel video rivedendomi penso e ammetto a me stessa che in realtà nei lunghi mesi prima di quel giorno non ho mai pensato di rinunciare a Riccardo, ma ammetterlo in quel modo per me è stato un gesto importante. Rivedendo quel video mi commuovo, ma il momento che mi fa più effetto, quando mi capita di rivederlo in giro, è l’attimo subito dopo la proposta di Riccardo, quando lui in lacrime come me mi ha presa in braccio e mi ha portata fuori dallo studio. Ancora adesso quelle immagini, come il ricordo del gesto di Riccardo, mi fanno venire Ia pelle d’oca.”

“D: Qual è il ricordo più bello che ha dell’ultimo mese e mezzo trascorso con Riccardo?”

“Sicuramente il ricordo di quando mi ha dato l‘anello fuori dal parcheggio (sorride, ndr), perché è stato un gesto del tutto inaspettato ma splendido. Ho sentito veramente tanto la sua emozione, l’ho sentito vicino. Adoro anche il ricordo, per me importante, della serata di Capodanno e del giorno dopo, perché io e Riccardo eravamo leggeri, non pensavamo a nulla se non a stare bene tra noi».

“D: In trasmissione ha affermato che si sta riprendendo alla grande. In questo momento è felice della sua vita?”

“D: Cosa le manca di più di Uomini e Donne ora che non fa più parte del parterre?”

“Di ‘Uomini e Donne’ mi mancano il calore e l’affetto e la famiglia che ho sempre avuto dentro e dietro lo studio, dove ci sono persone meravigliose. Mi manca la mia amica Gemma, perché non Ia posso più vedere tutte le settimane. la negli anni in cui sono stata in trasmissione non ho mai fatto differenze tra la mia vita fuori e quella dentro lo studio, e reputo tutta la redazione di ‘Uomini e Donne’ parte della mia vita.”

“D: A proposito di Gemma, qualche settimana fa la sua amica del cuore ha compiuto settant’anni, traguardo importante.”

“Sì e ci metterei dieci firme per arrivare come lei a questo traguardo: così piena di grinta, di vita, di voglia di trovare l’amore. lo a volte mi chiedo come faccia a fare tutto quello che fa e sono certa che è proprio la sua voglia di vivere a mantenerla così giovanile e bella. Dal canto mio, da persona che vuole davvero un bene enorme a Gemma, non posso che augurarla di trovare una persona alla sua altezza, come lei: in grado di dare tanto amore. Per il resto, e io che la conosco nel profondo Io so bene, a Gemma non manca nulla: è una donna piena di valori, intelligente con savoir faire da vendere. Ha tutto davvero, se non un amore che la renda felice.”

“D: Riccardo, come procedono le cose con Ida?”

“D: Il video in cui, al centro del parterre, Ida le dice “non voglio rinunciare a te” e diventato virale: che effetto Ie fa rivederlo?”

“Quel video mi dà emozioni contrastanti. Da una parte mi rende felicissimo, dall’altra guardandolo mi rendo conto che ancora un po’ mi brucia il fatto che Ida mi abbia lasciato in sospeso una settimana prima di darmi una risposta dopo la mia proposta. Ovviamente però il sentimento più forte, che vince su ogni altro, è la gioia di assistere ogni volta all’attimo in cui la nostra storia ha avuto un nuovo inizio, di rivedere quel bacio lunghissimo, intenso, importante.”

“D: Dopo averle fatto la “proposta” in trasmissione, lei come chi vi segue ha visto su lnstagram in una storia poi mostrata anche in puntata ha messo l’anello al dita di Ida fuori da un parcheggio di un centro commerciale. Come mai questa scelta così originale?

“Il giorno che io e Ida siamo usciti dal programma, ossia una settimana dopo la mia proposta al centro del parterre, non avevo portato l’anello con me. Quando poi sono andato a Brescia a trovarla ovviamente l’ho portato ed ero deciso più che mai a metterglielo finalmente al dito. Non sapevo quando farlo, quel giorno del vìdeo eravamo stati prima con degli amici e poi avremmo dovuto cenare a casa di Ida con il figlio, così fuori dal centro commerciale ho trovato il momento per farlo e anche per fare qualcosa, come pure lei ha sottolineato, di originale, di non banale. D’altronde il “grande gesto”, quello romantico, plateale, emotivo e di cuore, lo avevo già fatto in studio. Tra l’altro il giorno in cui ho dato l’anello a Ida é stato Io stesso in cui abbiamo incontrato Barbara pochi minuti prima…”

“D: Lei vi ha definiti “poco affiatati”.”

“Sì, ma in realtà ci ha incontrati in un momento per me particolare: avevo l’anello in tasca, ero un po’ teso perché stavo cercando il momento giusto per metterlo una volta per tutte al dito dì Ida, quindi ero un po’ sulle mie e Barbara, non conoscendo la situazione, ha malinterpretato tutto.”

“D: Immagino che sui social, dopo che avete pubblicato quel video, non siano mancati i commenti di chi vi segue da sempre con amore.”

“Sì, abbiamo ricevuto tantissimi commenti, la maggior parte di grande affetto e altri che giudicavano proprio il fatto che io avessi immortalato in un video quel momento. La verità è che io e Ida, essendoci conosciuti in una trasmissione televisiva ed essendo stati ospiti del parterre di Uomini e Donne per tanto tempo e nelle diverse fasi della nostra storia, per forza di cose abbiamo condiviso con il pubblico il bello e il brutto del nostro percorso. Per questo mi è sembrato naturale filmare e condividere con chi ci ama e con chi ci ha sempre sostenuti anche quell’attimo importante. Mi é sembrato giusto così e così ho fatto.”

“D: I dubbi che aveva Ida, le sue paure nel ricominciare una storia con lei, a oggi sono un po’ diminuiti secondo lei?”

“D: Qual è il ricordo più bello che ha di questo mese e mezzo in cui è tornato con Ida?”

“Al di là del momento in cui siamo usciti dallo studio insieme, che è stato emozionante e straordinario, direi Capodanno. È stata una serata splendida, ci siamo divertiti, è stata una serata di allegria e felicità, senza pensieri.”

“D: È felice in questo momento?”

“Sì, l’unica cosa che manca per migliorsre ancora di più le cose, come le ho detto, è il mio trasferimento a Brescia. Io voglio costruire con Ida tutto quello che abbiamo progettato e questo me lo auguro, ce lo auguro, di cuore.”

“D: Cosa Ie manca di Uomini e Donne?”

“Armando (ride, ndr)! A parte gli scherzi, mi manca tutto, tutto quello che poi da casa non si vede, cioè, a partire da Maria, l’affetto di tutte le persone che lavorano al programma. Forse la gente non Io sa, ma noi dietro le quinte siamo trattati benissimo, siamo riempiti di attenzioni. La redazione con noi ha una pazienza infinita e ci supporta e sopporta quotidianamente. Di persone così presenti e speciali non si può non sentire Ia mancanza.”

A cura di ‘Sandra Martone’.

Cosa pensate delle loro dichiarazioni?

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. sumi86il 07/02/2020 18:45

    Qual è il ricordo più bello con Ida di questo mese e mezzo? Chissà perché avrà detto Capodanno …. in fondo si sono visti tutti i giorni HAHA

Lascia una risposta