‘Uomini e Donne’ Intervista a Camilla Mangiapelo: come vanno le cose con Riccardo Gismondi? Come ha influito il lockdown sulla loro relazione? Con chi shippava, e shippa ancora, Giovanna Abate?

‘Uomini e Donne’ Intervista a Camilla Mangiapelo: come vanno le cose con Riccardo Gismondi? Come ha influito il lockdown sulla loro relazione? Con chi shippava, e shippa ancora, Giovanna Abate?

Camilla Mangiapelo intervista

Questa settimana il magazine di Uomini e Donne ci offre una bella ed interessante intervista di Camilla Mangiapelo, compagna dell’ex tronista Riccardo Gismondi. I due stanno insieme da quasi quattro anni, confermandosi così tra le coppie più longeve del programma di Maria De Filippi. Essendo poco social, non si sente parlare spesso di loro, ma finalmente oggi possiamo saperne di più.

Camilla, come va? Come vanno le cose?

«Sto bene. Sono al mare, e per me vedere il mare, respirarne il profumo, è vitale. Sono in Sardegna, a San Teodoro, e sto ricaricando Ie pile, insieme alla famiglia di Riccardo. Poi abbiamo intenzione di spostarci a Calasetta, dall’altra parte della Sardegna, una zona che mi incuriosisce molto, anche perché è molto naturale e particolare. E poi torneremo a casa, ma in ogni caso sarà un’estate italiana, completamente italiana. Credo ci sia bisogno di valorizzare il nostro Paese, in questo momento. lo e Ricky abbiamo trascorso Ia quarantena ad Anagni e adesso posso respirare di nuovo I’aria di mare, sempre stando in Italia. È stato difficile ma spero ne usciremo più forti di prima».

Com’è andato il periodo di lockdown, nonostante il momento terribile per tutti?

«Nonostante il momento difficile, siamo stati bene. E quando stavo per “esplodere” andavo in giardino, guardavo il cielo, il tramonto. Mi mancava papà, mi mancavano i miei, mia zia. Poi non aver visto nonna per tutto quel tempo é stato doloroso. Per fortuna c’è Ricky con me, lui  sa come calmarmi quando svalvolo. La situazione ci ha sicuramente provato, ma non come coppia! Se non ci fosse stato lui sarei stata molto peggio. Mi conosce, sa “disinnescare” le mie bombe».

E come vanno le cose con Riccardo?

«Benissimo! Mi fanno spesso questa domanda. Forse perché…».

Forse perché non avete una quotidianità condivisa sui social?

«Esatto, per quello. Il nostro amore non è social. Ci viviamo in maniera talmente normale che, caratterialmente, non sentiamo la necessità di condividercî. Non lo facciamo apposta, siamo proprio fatti così. Altri lo fanno, ed è bellissimo, se è quello che si sentono. É apprezzabile la condivisione come è apprezzabile la riservatezza. Io preferisco condividere mie foto e consigli di bellezza».

Va tutto bene quindi…

«Va tutto alla grande. Negli anni è stato un crescendo. Ci siamo conosciuti meglio, abbiamo creato un equilibrio tutto nostro… abbiamo fatto combaciare gli impegnì lavorativi».

Qual è la cosa più bella di lui?

Da cosa dipendono i suoi momenti neri?

«Da tante cose. Un esempio: nonostante siano quattro anni che faccio questo lavoro, non smetto di soffrire per i giudizi degli altri. Le persone che ho intorno, anche se non le conosco, per me hanno un valore. Hanno qualcosa di speciale, si distinguono, hanno un parere che merita di essere ascoltato. E mi dispiace se le persone non vedono in me quello che possono vedere Riccardo o le mie amiche. Ma lui anche in questo è fantastico, riesce sempre a trovare il lato positivo delle situazioni. Io non sono bravissima a raccontami e spesso le persone non mi capiscono. non riescono a inquadrarmi. Ma lui, Riccardo, mi fa apprezzare anche questo lato di me… mi dice: “Lui non ti conosce, non sa quanto sei particolare, non ti preoccupare”. lo non ce l’ho con nessuno, anche per i giudizi negativi. Ci sta che se uno prende il telefono in mano per svagarsi non stia lì a capirmi e a interpretarmi, ma scriva la prima cosa che gli viene in mente. Poi, ovvio, sta a te dare il giusto peso alle opinioni altrui, ma io sono una persona che ama stare in mezzo alla gente. A volte esco, faccio una passeggiata, solo perché passano tante persone. Mi piace sentire il rumore della gente, anche senza parlare con loro. Mi basta sapere che ci sono altri intorno a me per essere serena. Mi piace».

Lei e Riccardo fate progetti come matrimonio o figli?

«Credo siano cose che dovranno arrivare col tempo. Un figlio o un matrimonio devono arrivare con delle basi estremamente forti. Le nostre lo sono, ma penso possano ancora maturare. Come dobbiamo maturare noi. Arrivare a un amore non più forte, ma più adulto».

Il ricordo più bello con lui?

«La cosa più bella che abbiamo fatto insieme è stato il primo viaggioi in America. Io non ero mai uscita dall’ltalia e ho conosciuto una nuova realtà. Riccardo mi ha fatto capire che il mondo è bello, è grande e lo puoi visitare, una cosa di cui avevo in qualche modo paura. Ho le mie ”radici ben radicate”, mi preoccupo se inizio ad allontanarmi da casa, ad allontanarmi dall’Italia. Ricky mi ha insegnato ad essere cittadina del.mondo, essere me stessa ovunque, adattarmi».

A casa com’é la vita quotidiana? Chi è il più ordinato dei due?

«lo! (Ride, ndr). Devo inseguirlo con Ia cesta dei panni sporchi! È disordinato, anche se non in maniera assoluta. Ma ci sono giorni in cui dove toglie le scarpe… restano! lo cerco di tenere tutto pulìto, anche perché in casa passano anche i cani. In generale la routine é bella: facciamo tante passeggiate con i cani, in giardino o fuori. Sbrighiamo le faccende lavorative, pranziamo insieme, facciamo qualche gìretto. Ma il momento più bello della giornata è dopo cena, quando ci mettiamo sul divano a vedere serie TV insieme».

Condividete i gusti e le passioni?

«Sì, condividiamo tanto e lui è molto stimolante. Ha tanti hobby, tanti interessi. Mi piace anche questo di lui. Io magari sono ordinata a casa, ma sono sconclusionata su tante cose. Lui invece porta a termine tutto quello che vuole fare. L’ho sempre visto come piu grande di me, anche se abbiamo due anni di differenza. Parliamo spesso di qualunque cosa.  Fa discorsi che mi lasciano a bocca aperta. Credo che Ricky sia una delle persone più intelligenti con cui mi sia mai confrontata, anche perché sa ascoltare».

Una qualìtà importantissima…

«Sì. Sa ascoltare. Non è uno che sente, ma uno che ascolta. Cerca di comprenderti. Se discutiamo io sono quella più orgogliosa, ma lui riesce a fare un passo indietro per il bene di entrambi. Non si fa frenare dall’orgoglio. Se non ci fosse stata questa compensazione caratteriale… speriamo di aver trovato l’incastro perfetto».

Ha nuovi progetti lavorativi?

«Sto lavorando a un nuovo progetto che non posso svelare. Ma è una cosa stupenda e se vuole ne riparliamo presto! Non vedo l’ora di potervi raccontare… ho tanta voglia di condividerlo!».

Nei tempi contemporanei si possono fare tante cose allo stesso tempo. Rispetto agli anni Novanta, oggi si può fare sia Ia modella che Ia deejay che Ia beauty influencer. Lei in cosa si sente maggiormente se stessa?

«Io mi sento Camilla quando uso i trucchi. Camilla modella e beauty influencer sono le cose in cui sono più io. Riesco a parlare con le persone in modo schietto e diretto, nel modo più naturale possibile. E mi piace essere apprezzata».

Ha sempre amato i trucchi?

«Sì. Ho la fortuna di poter fare questo lavoro anche se per il momento non ho fatto il corso di make up artist, non mi sono specializzata. In ogni caso, sviluppandomi da autodidatta, ho coltivato la mia passione piano piano, studiandomi le tecnîche. Non escludo prima o poi di fare qualche corso più professionalizzante, mi piacerebbe molto».

L’associano spesso a Cameron Diaz…

«Sì… (Ride, ndr). Forse anche per il fatto che non sono così femminile, come lei sono un po’ più giocosa. Non sono leziosa. Vorrei conoscerla, vorrei farci due chiacchiere. Credo sia fantastica! (ride, ndr)».

Ha seguito Uomini e Donne?

Sui social si parla spesso di lei e Nilufar. Come sono andate le cose tra voi?

Vi è piaciuta l’intervista?

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. emerenzianail 01/08/2020 20:47

    Li shippavo durante il trono, mi fa piacere che vada tutto bene tra loro.

  2. lun44il 01/08/2020 21:27

    THINKING incompatibilità che tradotto in poche parole le sta antipatica e come darle torto HAHA anche se anche lei non è un mostro di simpatia NOTME

  3. NERIOil 01/08/2020 21:42

    nessuno dei due ( nè lei nè Riccardo) sono una icona di simpatia…però a me è una coppia che piace…perchè , cmq andrà in futuro, si sono piaciuti sul serio  e ci stanno provando sul serio   …non è stata una scelta televisiva e neppure una storiella da spiaggia

    magari ce ne fossero di coppie così ( ripeto, indipendentemente dall’esito finale ) 

  4. Alyalbyil 01/08/2020 22:17

    Quante gliene hanno dette a quella figliola…

    Che era una burina ignorante, che fosse d’accordo con la Delella, che fosse lì solo per businnes, che la Luchena era la scelta per una storia seria, lei per due lavatrici e via, che erano d’accordo, che sarebbero durati quanto uno sputo.

    E invece… LOVE 

    Le scelte strombazzate e applaudite a furor di popolo invece fanno sempre magre figure. NOTME 

  5. Marottail 01/08/2020 22:39

    (handshake)

    Alyalby: Quante gliene hanno dette a quella figliola… Che era una burina ignorante, che fosse d’accordo con la Delella, che fosse lì solo per businnes, che la Luchena era la scelta per una storia seria, lei per due lavatrici e via, che erano d’accordo, che sarebbero durati quanto uno sputo. E invece… Le scelte strombazzate e applaudite a furor di popolo invece fanno sempre magre figure.

     

  6. safari92il 01/08/2020 23:51

    Hanno due caratteri particolari, ma sono cresciuti tanto in questi anni sia singolarmente che come coppia LOVE

  7. SorrisiInSeratail 02/08/2020 15:20

    Bella intervista :) mi sembra all’apparenza che abbia un bel carattere lei poi ha due occhi belli LOVE

  8. SorrisiInSeratail 02/08/2020 15:24

    anche se su instagram si mostrano poco in coppia a quanto pare l’importante che tra loro vada tutto bene (inlove)

  9. binauralil 02/08/2020 17:40

    Ai tempi del trono Camilla la trovavo davvero insopportabile, ed ero e sono ancora dell’idea che tra i due fosse nato qualcosa prima che lei scendesse le scale, magari non stavano proprio insieme, ma qualcosa c’era…

    E poi lo sfanculamento che fece Martina mi piacque troppo! Finalmente qualcuna che abbandonò invece che rimanere fino alla fine della scelta più ovvia della stagione!

    Che stiano ancora insieme tutto sommato mi fa piacere, le coppie serie vanno comunque apprezzate.

  10. Normail 02/08/2020 18:22

    Una delle coppie che ho più shippato sul trono (inlove)
    Mi dispiace solo che Camilla non sappia per nulla valorizzarsi! Era così bella ai tempi del trono

  11. safari92il 03/08/2020 18:16

    Martina non ha fatto niente di diverso da quello che fanno tutte le corteggiatrici passate da lì da 10 anni, la differenza è stata che Riccardo non la sopportava proprio più e ha preferito scegliere piuttosto che portare avanti la farsa. Se andava a riprenderla, tornava pure lei come tutte PECORA

  12. binauralil 04/08/2020 14:16

    Martina invece fece una gran piazzata, da applausi! Fece più notizia lei che la scelta

Lascia una risposta