Intervista a Lorenzo Riccardi e Claudia Dionigi: “A Milano sono stati 3 giorni bellissimi che ci hanno portato a prendere una decisione importante…”

Intervista a Lorenzo Riccardi e Claudia Dionigi: “A Milano sono stati 3 giorni bellissimi che ci hanno portato a prendere una decisione importante…”

lorenzo riccardi e claudia dionigi intervista 2

 

 

 

 

 

 

 

 

Come procede la storia d’amore di Lorenzo Riccardi e Claudia Dionigi? Come un romanzo a puntate, il Magazine di Uomini e Donne ci racconta questa settimana com’è stato per la coppia vivere insieme 3 giorni a Milano a casa di lui, con la famiglia ovviamente e tutti gli amici:

Come avete trascorso i vostri primi giorni insieme a Milano?

L:”Casa mia è sempre stata un porto di mare. Le porte sono aperte a tutti. In bagno ciascuno dei miei amici ha il proprio spazzolino con il nome scritto sopra (ride). Claudia ormai fa parte del gruppo. Lo scorso weekend ho organizzato una cena a casa per farle conoscere tutti: solitamente il sabato è tradizione che i miei amici vengano a casa mia e, insieme alla mia famiglia, passiamo la serata tutti in gruppo. Claudia è una di noi: è alla mano e non si fa problemi. Ride e scherza più di me e ogni tanto è proprio lei a iniziare a far caciara”.

C:”Con la sua famiglia mi sono sentita come a casa. Mi hanno trattato come una terza figlia e mi hanno messo completamente a mio agio. I suoi genitori sono meravigliosi, così come i suoi amici”.

Lorenzo, cosa ne pensa suo padre di Claudia?

Durante il suo percorso da tronista ha parlato spesso di suo padre…

L:”Mancano pochi giorni alla festa del papà, ma mio padre lo festeggio e lo vivo al 100% tutti i giorni. E’ il mio punto di riferimento. Devo ringraziare lui per quel poco che so e che ho: mi ha insegnato dalle cose più semplici a quelle più importanti, compreso il suo mestiere. Naturalmente l’allievo sempre il maestro (ride) ed io ci ho messo tutto l’impegno per renderlo orgoglioso di me, fin da quando ho iniziato ad affiancarlo sul lavoro, ai tempi della scuola. Ogni mattina facevamo colazione insieme, compravamo il nostro ‘gratta e vinci’ e poi prendevamo il treno per andare in officina”.

Ha iniziato a lavorare giovanissimo…

“Sì, mi sono messo a lavorare a 16 anni e non ho finito il liceo. Era più importante, in quel momento, stare vicino al mio papà che non stava tanto bene. E lo rifarei ancora 1000 volte. Un giorno, però, mi sono ripromesso che prenderò quel famoso pezzo di carta. Non è un titolo a renderci migliori, ma sicuramente avere un’istruzione è importante. Nonostante tutto, se sono quello che sono, lo devo anche al mio percorso di vita”.

Cosa rappresenta per lei suo papà?

Quanto vi assomigliate di carattere?

“Praticamente sono lui da giovane (ride). Le confesso che in casa mia, tutte le volte che combino qualche guaio, mio padre, quando cerca di far la parte del duro e sgridarmi, se la ride sotto i baffi perchè sa che in passato ha fatto di peggio”.

Qual è l’insegnamento più grande che le ha trasmesso?

“Ogni giorno mi ripete sempre la stessa cosa. In dialetto pugliese mi dice: Lorenzo smettila di spendere e inizia a mettere da parte. Lui ci ha sempre tenuto ad insegnarmi i valori del denaro. Non mi è mai mancato nulla, ma ho capito presto il valore del sacrificio. E’ grazie ai miei genitori se, nonostante quello che potrò avere intorno, riuscirò sempre a restare la persona umile che loro hanno cresciuto. Ecco perchè la mia vita è sempre la stessa”.

Claudia, come è stato per lei integrarsi nella quotidianità del suo fidanzato?

“La sua giornata è uguale alla mia e ci siamo trovati in grande sintonia. Pur non ritrovandomi nel mio contesto abituale, non è stato per nulla difficile stare ai suoi ritmi”.

L:”E’ avvenuto tutto in modo molto naturale. Poi, ormai, ho capito che Claudia ama dormire: se non la svegli potrebbe entrare in letargo (ride). Andavamo a far colazione in tarda mattinata, poi qualche giro per negozi, e magari un apertivo con gli amici. Le cose semplici. Sono stati 3 giorni bellissimi che ci hanno portato a prendere uan decisione importante”.

A cosa fate riferimento?

Ecco svelato quindi dove andranno a convivere i Riccanigi (nomignolo con cui vengono chiamati dagli shippers). Bei progetti per i due ragazzi che pare vogliano proprio far sul serio non vi pare?

Leggi anche...

Commenta anche tu questa discussione...

  1. Suonitrairumoriil 15/03/2019 12:21

    Sarah forse non lo sai ma sono le followers a chiedere a queste di postare i pasti…. chiediti il perché NOTME

  2. samarcandail 15/03/2019 12:22

    Si vero ma si fanno chiamare influencer
    De che non si sa
    Quindi sono chiamate ad influenzare giovinelle non solo quando si mettono il fondotinta
    Un minimo di raziocinio dovrebbero averlo
    Ovviamente poi a tuo rischio e pericolo se sei capra da seguire e replicare tutto ció che fanno, ovviamente

  3. Cometa93il 15/03/2019 12:23

    Barbara INCHINO INCHINO
    Se la Vignali fa la storia dove mangia un contenitore pieno d’insalata mentre annusa i pan di stelle la prendo a ridere… se camilla pubblica il suo pranzo dove mangia 2 cose in croce non mi sembra un bel messaggio, visto già quanto è magra e quante ore fa in palestra.
    Poi Sarah sono d’accordo che esiste di peggio STICAPP però al loro posto farei attenzione perché mangiare sano e mangiare poco sono due cose molto diverse.

  4. barbara76il 15/03/2019 12:24

    Vero io dico che a me passa quel messaggio poi io certo non solo me ne frego ma mi dispiaccio pure per lei e le sue 4 fette biscottate in hotel HAHA 

    Certo che mi sembra un’esasperazione : forse le informazioni che dà non sono complete quindi sembra sempre a fare la fame e ad ammazzarsi in palestra . 

    Vero95: Questo è un argomento delicatissimo. Ma io sono del parere che su instagram non si è chiamati a fare gli educatori. Nel caso di Camilla, lei condivide suoi pasti e suoi allenamenti, sottolineando la presenza di una nutrizionista, è la sua pagina personale e può condividere ciò che è suo, e in quello che fa non c’è nulla di sbagliato rispetto ad altre. Una non può assumersi il ruolo di educatore e dire solo cose che non siano dannose per un certo target, anche perchè se andiamo a vedere il target che la segue troveremo ragazze che vanno anche dai 20 ai 30, che dovrebbero essere già fatte e formate. Se tu ti ammali seguento story su ig hai dei problemi tuoi che non derivano affatto dalle igs di Camilla ad esempio

     

  5. barbara76il 15/03/2019 12:25

    ci aggiungo: col caxxo che andrei dalla sua nutrizionista ITALIA  ITALIA 

    ma proprio BUD  BUD 

    barbara76: Vero io dico che a me passa quel messaggio poi io certo non solo me ne frego ma mi dispiaccio pure per lei e le sue 4 fette biscottate in hotel Certo che mi sembra un’esasperazione : forse le informazioni che dà non sono complete quindi sembra sempre a fare la fame e ad ammazzarsi in palestra .

     

  6. samarcandail 15/03/2019 12:27

    Comunque non solo posta i piatti come farebbe un profilo comune
    Ma mette il peso e i grammi
    In quel momento io penso ad una sola cosa, vuoi influenzare chi ti segue nel mangiare come mangi tu
    Sennô mi si deve spiegare i grammi di pasta che mi significano

  7. Cometa93il 15/03/2019 12:28

    Che poi mi spegate una che è già magra e sicuramente non ha la tendenza ad ingrassare visto che ha 20 anni, perché deve fare 80 ore di palestra e una dieta da fame? :O
    Ma mangia bella mia che se metti un kiletto stai anche meglio STICAPP

  8. Vero95il 15/03/2019 12:28

    Certo sama ma è un discorso più complesso da fare. Bisognerebbe parlare di target, età di chi ti ascolta, percentuali.. cioè se vedi che chi ti segue in media ha 23 anni ad esempio tu parli come se stessi parlando ad un 23enne! e a lui non dovrebbe fare effetto vedere che mangi carote o riso integrale. Cioè se uno per parlare ad un pubblico deve tener conto delle ragazzine di 16 anni con problemi non seguite allora nessuno potrebbe più dire nulla, ma anche in televisione e nelle pubblicità. Si da troppa responsabilità a questi fatti e poca a quello che succede nella vita reale invece! Si dovrebbe partire dalle scuole, dai genitori.. non dalle influencer. Se tu genitore non insegni e segui tuo figlia di certo non puoi permetterti di responsabilizzare una tizia che pubblica cose sulla sua pagina instagram

    samarcanda: Si vero ma si fanno chiamare influencer De che non si sa Quindi sono chiamate ad influenzare giovinelle non solo quando si mettono il fondotinta Un minimo di raziocinio dovrebbero averlo Ovviamente poi a tuo rischio e pericolo se sei capra da seguire e replicare tutto ció che fanno, ovviamente

     

  9. samarcandail 15/03/2019 12:30

    Si indubbiamente ê un discorso complesso e anche fraintendibile per certi versi
    Le famiglie sono responsabili non certo queste influencer o pseudo tali
    Peró un po di informazione sana sul web occorre comunque e purtroppo di sano c’ê ben poco

  10. Vero95il 15/03/2019 12:31

    ma io su questo sono d’accordo con te HAHA  mangio peggio di non so chi HAHA  ma quello che pubblica lei non mi tocca! e sono sicuro non tocchi anche molte altre persone, ma io manco a 16 anni mi facevo influenzare da chi vedevo in televisione o dall’amica! se la segui male, se fai cose sbagliate dopo che uno ti dice che bisogna andare da una nutrizionista , sono problemi tuoi e di chi ti dovrebbe seguire

    barbara76: Vero io dico che a me passa quel messaggio poi io certo non solo me ne frego ma mi dispiaccio pure per lei e le sue 4 fette biscottate in hotel Certo che mi sembra un’esasperazione : forse le informazioni che dà non sono complete quindi sembra sempre a fare la fame e ad ammazzarsi in palestra .

     

  11. sarah_michelazziil 15/03/2019 12:31

    Barbara forse la Luchena è un po’ più pienotta di Camilla e sembra effettivamente più sana. Però quello che volevo dire io è che trovo più diseducativo consigliare come chiave della magrezza certi prodotti (che consigli solo dietro guadagno) rispetto alla condivisione di allenamenti e pasti. Nel primo caso lanci un messaggio sbagliatissimo, pericoloso, e lo fai per puro guadagno. Nel secondo, a me, il messaggio che arriva è: se vuoi un bel cuxo (o dei bei addominali se sei un uomo) fai attività fisica e segui una dieta, ma affidati a un nutrizionista. Io ti taggo qua il mio. A me delle stories di Camilla arriva questo. Non vi dico cosa mi arriva delle stories di ludo valli perché mi bannano.

  12. sarah_michelazziil 15/03/2019 12:33

    Beh sul perché mettono i grammi credo sia per completezza di info e per darsi un tono.

  13. samarcandail 15/03/2019 12:35

    Cometa io non so se camilla abbia problemi di altra natura etc
    Peró quel mondo ha dei target che davvero sn incomprensibili
    Nilufar pure lei a dieta a me pare stia benissimo
    E poi penso alla pierelli che fece la lipo perché quel mondo le aveva fatto credere che le sue cosce fossero fuori target
    Io mi immagino queste ragazzette poco sveglie che entrano in agenzia vengono invitate alle sfilate che poi tornano a casa e si vedono improvvisamente grasse
    Come la scia delle tette, ormai escono dal programma e se le rifanno tutte
    Questo é un meccanismo psicologico.. il target di riferimento a cui devo appartenere
    E invece no eravate belle pure prima AVISO AVISO

  14. Suonitrairumoriil 15/03/2019 12:35

    Veri, per quanto mi riguarda sono da stigmatizzare certi personaggi e i messaggi che mandano.E non bisogna essere necessariamente minorenne per essere debole ed influenzabile Poi , posso eseere d’ accordo con te sul resto

  15. Matilde_il 15/03/2019 12:36

    Ah ah ieri la Valli Jr si è pure lanciata ad analizzare i valori nutrizionali dei weetabix. Ormai è nutrizionista presso sé stessa.

    Comunque cucinano tutto senza olio e poi via di Avocado, sono tutte meravigliose.

  16. sarah_michelazziil 15/03/2019 12:40

    Matilde lei su questo discorso alimentazione ecc è la più pericolosa. Non beve acqua ma fitvia. Non mangia perché non ha tempo e allora giu di beverone. BRRR BRRR BRRR e lì si che sbagli. Molto più di una Camilla (che per altro mi sta sulle balls) NOTME

  17. Vero95il 15/03/2019 12:40

    certo, anche una di 40 anni può essere debole su certi argomenti.. lì però si passa ad uno step successivo che rientra forse in un etica personale.. cioè faccio le igs e parlo al mio pubblico dicendo cose giuste e ogni volta devo tener conto che ci possono essere persone deboli che mi ascoltano? o parlo dicendo cose giuste che mi deresponsabilizzano da eventuali danni a persone? è complicato come argomento

    Suonitrairumori: Veri, per quanto mi riguarda sono da stigmatizzare certi personaggi e i messaggi che mandano.Enon bisogna essere necessariamente minorenne per essere debole ed influenzabile Poi , posso eseere d’ accordo con te sul resto

     

  18. samarcandail 15/03/2019 12:42

    Comunque per tornare in tema cobra e lady cobra
    Igs con sponsorizzazione della macchina di coppia
    La massima aspirazione di lorenzo altro che latina

  19. barbara76il 15/03/2019 12:42

    io non credo che i problemi alimentari nascano per colpa di queste ragazze e neanche che 15 anni fa fosse colpa di kate moss HAHA 

    però in generale passa un messaggio (dimagrire sempre e comunque) che non trovo corretto. Poi esistono blog proana chiusi quotidianamente, gruppi privati, gruppi segreti. E’ una realtà in cui queste ragazze con problemi cercano quoitidinamanete alleati e conferme. Ma è solo un piccolo aspetto dle problema.

    Di base eravamo partiti da: cosa fa o può fare la Mangiapelo?

    Niente STLOMPA  HAHA  dimagrire con l’aiuto del nutrizionista

    samarcanda: Comunque non solo posta i piatti come farebbe un profilo comune Ma mette il peso e i grammi In quel momento io penso ad una sola cosa, vuoi influenzare chi ti segue nel mangiare come mangi tu Sennô mi si deve spiegare i grammi di pasta che mi significano

     

  20. barbara76il 15/03/2019 12:45

    sì secondo me potrebbe alleggerire un pochino la cosa: ti faccio un esempio banale. A me fa l’impressione di essere ossessionata ma se ogni tanto si scofanasse un hamburger del mc o un tiramisù, o in treno un pacchetto di fonzies mi sembrerebbe più “normale”

     

    Vero95: certo, anche una di 40 anni può essere debole su certi argomenti.. lì però si passa ad uno step successivo che rientra forse in un etica personale.. cioè faccio le igs e parlo al mio pubblico dicendo cose giuste e ogni volta devo tener conto che ci possono essere persone deboli che mi ascoltano? o parlo dicendo cose giuste che mi deresponsabilizzano da eventuali danni a persone? è complicato come argomento

     

  21. Vero95il 15/03/2019 12:45

    ah sul magro=bello apriamo proprio il mondo PECORA  è un gatto che si mangia la coda! la gente segue persone magre che a loro volta mostrano la loro vita allenata e la gente troverà sempre persone magre ovunque, i programmi nei cast infilano solo magri a cui poi il pubblico si affezionerà e via con lo stesso circolo

  22. Suonitrairumoriil 15/03/2019 12:46

    Veroc ‘ é un presupposto da cui non si scappa e che da senso a tutto. Queste postano tutto ciò che sanno gli porterà visualizzazioni ,che sia giusto o sbagliato. L’ esempio portato prima da Sama, i post con i grammi dei pasti, ti fanno capire cosa c ‘ é dietro. Te lo dico con sicurezza, sono le utenti a chiedere certe cose e le ‘ influencerssss’ postano quello che capiscono interessi alle povere capre che portano soldi facili

  23. Cometa93il 15/03/2019 12:48

    Sama a me fa abbastanza paura perché se sei un attimino caratterialmente più debole e con altre problematiche pregresse, cadi in un vortice infernale.
    Un esempio lampante è la Dallari.
    Comunque non solo la magrezza ma anche gli interventi.. la maggiorparte di queste si rovinano al posto di migliorarsi FACEPALM

  24. Suonitrairumoriil 15/03/2019 12:49

    Poi se vuoi una tisposta al filemma: non dovrebbero toccare affatto certi argomenti. Si limitassero agli stracci ste ignorantone

  25. Matilde_il 15/03/2019 12:50

    Comunque non approfittare dei buffet della colazione in hotel dovrebbe essere considerato reato.

  26. Vero95il 15/03/2019 12:51

    INCHINO INCHINO  INCHINO  INCHINO  io quando vedo ste ragazze che alle colazioni in hotel si fanno il piattino di frutta e lo yoghurt bianco mi sento maleeeeeeeeeee NGUEE  io mi scofanerei tre pezzi di torta, 2 bomboloni e 4 pancakes con la nutellaaaaaaaa

    Matilde_: Comunque non approfittare dei buffet della colazione in hotel dovrebbe essere considerato reato.

     

  27. barbara76il 15/03/2019 12:53

    non me ne parlare, ci andrei apposta in hotel HAHA 

    Matilde_: Comunque non approfittare dei buffet della colazione in hotel dovrebbe essere considerato reato.

     

  28. sarah_michelazziil 15/03/2019 12:53

    Io sono più per il salato la mattina quindi toast uova bacon SBAVO SBAVO SBAVO

  29. samarcandail 15/03/2019 12:59

    Vi faccio un esempio che esula dal cibo
    Lorenzo ha cominciato ad usare quell’orrido puxxanella?
    Bene, l’altro giorno digitai su twitter quella parola e ci sn fior fior di ragazzine con immagine profilo one direction benji e fede e simili che non fanno che rivolgersi ad altre utenti amiche con quel termine pensando sia tutto simpaticamente simpatico
    Se si rivolge a me una anche per scherzo cosi ,la faccio volare, ma se pensate alle quintalate di ragazzine che prendono di esempio questi soggetti eh beh fare attenzione. é un attimo che ci ritroviamo puxxttanella come vocabolo generale e di uso comune e il mangiare tutto scondito come regola di vita

  30. Vero95il 15/03/2019 13:33

    Sama ma questo capisci che non lo puoi fermare GRR  GRR  cioè cosa caxxo vai a dire a sti ignoranti come lorenzo per fare in modo che diano il buon esempio? non riesci e neanche puoi, bisogna lavorare su altri fronti per educare sti ragazzini, non bloccare i loro fantomatici esempi. Instagram è pieno pure di ragazzi intelligenti con pagine sulla politica, sulla parità, sull’economia, sull’ambiente, i diritti, tutte pagine intelligenti che si rivolgono proprio a ragazzi giovani, per riuscire anche solo un minimo a passare loro qualche nozione, informazione.. ma non riuscirai mai a fermare e/o rendere luogo da educazione una piattaforma coma ig

  31. samarcandail 15/03/2019 13:45

    Io sicuro ai miei figli vieteró di guardare uomini e donne
    Se dimostreranno di essere all’altezza possono accendere su canale 5 sennô studiano a quell’ora
    BUD
    E se li becco su witty faccio il 48 BUD

  32. Dark550il 15/03/2019 15:27

    HAHA  anch’io

    samarcanda: Io sicuro ai miei figli vieteró di guardare uomini e donne Se dimostreranno di essere all’altezza possono accendere su canale 5 sennô studiano a quell’ora E se li becco su witty faccio il 48

     

1 2 3 4

Lascia una risposta