Lady Gaga, dal vivo a Londra sette brani da ‘ARTPOP’: Tutti i video

E’ stato un set all’insegna della novità quello che Lady Gaga ha offerto al pubblico del Roundhouse di Londra, dove era attesa in apertura dell’annuale iTunes Festival: la cantante ha infatti inserito in scaletta solo sette canzoni, tutte estratte dalla tracklist del nuovo album, “ARTPOP”. Del primo brano, “Aura”, i fan riuscirono ad avere un’anteprima non autorizzata all’inizio del mese scorso: sono seguite, quindi, “Manicure” e la title track, le esecuzione delle quali hanno preceduto l’arrivo sul palco di Too $hort e Twista, intervenuti (su disco è presente anche T.I., assente per l’occasione) su “Jewel and drugs”.

“Sex dreams” è caratterizzata da un testo molto esplicito (“When I lay in bed, I touch myself and think about you”, “Sdraiata nel letto, mi tocco e penso a te”), “Swine” ha atmosfere più propriamente rock: la ballata per voce e pianoforte “I wanna be with you” ha preceduto, in scaletta, “Applause”, il primo singolo di “ARTPOP”, che ha chiuso l’esibizione londinese di Miss Germanotta.

“Mentre lavoravo a ‘ARTPOP’ mi chiedevo cosa volessi veramente”, ha spiegato la cantante ai fan intervenuti: “Volevo fare musica che mi facesse sentire veramente libera. Quello che voglio dire è che volevo una musica che mi liberasse da questa scatola dove ti buttano se fai musica pop. Io voglio vivere fuori da questa scatola. Ho scritto e registrato canzoni che sono leggermente diverse da quelle che ho fatto fino a oggi, ma le ho fatte perché sono una fan. Una fan di tutti i generi di musica”.

Leggi anche...

Lascia un commento