Charlatans: muore a soli 44 anni il batterista Jon Brookes

Giorno di lutto per la musica internazionale. Si è spento, a soli 44 anni, Jon Brookes, il batterista deiCharlatans. I fan del gruppo di Manchester, che scalò le classifiche con i primi singoli  “Indian Rope” e “The Only One I Know” del 1990, hanno appreso con sgomento la terribile notizia. Brookes è morto in ospedale nelle prime ore del mattino di ieri 13 agosto, dopo…

 

…aver subito un intervento al cervello lo scorso mese di luglio. Il batterista, infatti, conviveva con un tumore al cervello dal 2010, e dopo aver subito vari interventi chirurgici e diversi cicli di chemioterapia, l’ultima operazione ha complicato le cose, fino a portarlo alla morte.

“Jon era un batterista brillante, una fonte di ispirazione per tutti noi, uno dei fondatori dei Charlatans, una parte della nostra famiglia e un amico per chiunque avesse una connessione col nostro gruppo” – si legge nel comunicato ufficiale diramato dalla formazione: “Perdere qualcuno così sempre pieno di vita è una tragedia che sentiamo di condividere con tanti: i nostri pensieri, adesso, vanno a Debbie e alla sua famiglia”.

FONTE

Leggi anche...

Lascia un commento