Un’americana a Parigi di Elinor Rigby

Un’americana a Parigi di Elinor Rigby

Quattro racconti che parlano di donne nella leggendaria Parigi degli anni Venti e seguenti, la Parigi che Ernest Hemingway paragonò a una festa mobile. Sono racconti di donne alle prese con un mondo che le assedia ma che non riesce a piegarle alle sue leggi: fanciulle che dalla provincia americana sbarcano in Europa con gli occhi sgranati di curiosità, gioventù e voglia di vivere, giovani lavavetri newyorkesi dal cuore tenero, simpatiche virago i cui modi spicci invitano le donne ad abbandonare vittimismi e piagnistei.

 

Leggi anche...

Lascia un commento