Catherine Zeta-jones, Distrutta Dalla Separazione: “fuma Troppo E Non Mangia”

NEW YORK – Fuma due pacchetti di sigarette al giorno, non mangia e perde peso. Catherine Zeta-Jones non riesce a rassegnarsi alla separazione dal marito Michael Douglas. Lui invece sembra aver conquistato una seconda gioventù: gira il mondo per presentare il suo ultimo film, Behind the Candelabra, e la settimana prossima sarà a Los Angeles dove spera di conquistare un Emmy per la sua interpretazione.
Ma sulla strada per Los Angeles, Michael si fermerà a New York e Catherine spera di poter convincerlo a porre fine alla separazione e a tornare insieme. Non è chiaro che possibilità ci siano che la coppia, una volta considerata una delle più solide di Hollywood, riesca a superare la crisi. Gli amici hanno spiegato che la separazione è stata voluta proprio da lei. Sofferente da anni di depressione, Catherine era stata vicina a Michael durante la sua coraggiosa lotta contro il cancro, ma quando lui è guarito e si è tuffato nel lavoro, lei si è sentita abbandonata e tradita. E’ così che gli ha chiesto di uscire di casa, dopo un litigio particolarmente feroce. Lui lo ha fatto, ma pare che l’improvvisa libertà gli abbia fatto bene. I soliti amici hanno detto ai tabloid pettegolieri che l’attore si è reso conto di essere «stato prigioniero dei violenti cambiamenti d’umore» della moglie, e ora non ha nessuna fretta di correre al suo fianco di nuovo. Lei lo bersaglia di telefonate e messaggini, ai quali lui non risponde. D’altro canto però né lei né lui si sono tolti la fede. E questo fa pensare che una possibilità di una riconciliazione esista ancora. Nel frattempo la mamma di Catherine si è trasferita nell’appartamento della coppia a New York, per seguire i due bambini e cercare di convincere Catherine a nutrirsi e a riguardarsi. Ma lei sembra aver inboccato la stessa strada autidistruttiva che Demi Moore ha percorso per quasi due anni dopo la sua separazione dal marito Ashton Kutcher: come Demi, ora Catherine è diventata magra, depressa, e ossessiva. Per fortuna, la crisi di Demi sta risolvendosi, e il divorzio da Ashton sta diventando finale, senza più liti gigantesche e reciproche vendette. Ma la strada di Catherine sembra appena iniziata, a meno che la settimana prossima non le riesca di convincere Michael a cambiare idea e a tornare all’ovile.

 

 

Leggi anche...

Lascia un commento