Catrina Davies: “aggredita Dal Mio Ex, Ora Mi Rifugio Da Amici”

CEFALU’ – Davvero una brutta serata per Catrina Davies, ex gieffinadella quinta edizione che nella notte del 17 agosto, come fa sapere “Nuovo”, ha denunciato un’aggressione ai suoi danni da parte dell’ex fidanzato. “lo e Gianluca – ha fatto sapere alla rivista – ci siamo conosciuti la scorsa estate a Ibiza. L’ho lasciato qualche mese fa perché non accettava il mio lavoro. È un uomo del Sud, vuole una donna che stia sempre con lui. lo invece ho il mio lavoro di dj, sono spesso in viaggio. E quando sono occupata difficilmente rispondo al telefono. Non poteva funzionare tra noi. Lui è troppo italiano e io troppo straniera. Però eravamo rimasti amici: sapeva della mia serata a Cefalù e mi aveva accompagnata”.
Le cose poi però, una volta in auto, non sono andate per il verso giusto: “Lui parlava, io gli dicevo di stare tranquillo, che avremmo riaffrontato il discorso il giorno dopo. Lui è saltato sul sedile posteriore verso di me. lo mi sono spaventata e sono andata davanti. Era troppo aggressivo nei toni e non volevo discutere in quella situazione. All’improvviso, però la sua mano mi ha tirato i capelli talmente forte che mi ha trascinata di nuovo dietro. Mi sono fatta la pipì addosso per lo spavento. Gli davo i pugni per difendermi. Urlavo al mio amico di fermare la macchina. Quando abbiamo accostato, lui ha provato a tirarmi fuori dall’auto per le gambe. Urlavo al mio amico di chiamare la polizia, che ci ha messo due ore per arrivare”.
Adesso ha paura: “L’altra sera era uno sconosciuto, non il ragazzo che ho conosciuto a Ibizia. E’ per questo che ho lasciato il posto in cui stavo e mi sono rifugiata da amici. dovevo tornare a Milano, ma non sono in grado di viaggiare. E ho paura che mi venga a cercare per farmi ritirare al denuncia. Ma stavolta andrò fino in fondo”.

 

Leggi anche...

Lascia un commento