Ballando Con Le Stelle, Il Debutto Slitta Al 5 Ottobre: “problemi Con I Contratti”

Slitta la partenza di Ballando con le stelle, lo show di Rai1 con Milly Carlucci. Secondo quanto si apprende da fonti di Viale Mazzini, il debutto sarà sabato 5 ottobre. Sembra che tra i motivi dello slittamento ci sia la definizione dei contratti dei vip in gara.

Il programma, giunto alla nona edizione, dopo una pausa di riflessione di una stagione, doveva cominciare il 28 settembre. Condotto da Carlucci con la partecipazione di Paolo Belli e della sua «Big Band» e andrà in onda, per dieci puntate, il sabato sera in prima serata e se la dovrà vedere con Italiàs Got Talent su Canale 5 (con la giuria formata da Scotti, Maria De Filippi e Rudy Zerbi e con la coppia di conduttori Simone Annicchiarico e la neo mamma Belen Rodriguez). I dodici personaggi vip scelti tra cantanti, attori, comici e sportivi impareranno l’arte del ballo in coppia da maestri professionisti. Ogni coppia preparerà nel corso della settimana uno o più balli scelti dal cha cha cha, alla salsa, dal merengue alla samba, passando per il tango, il jive, la rumba, il valzer, paso doble, che verranno presentati nella diretta del sabato e sottoposti al giudizio di una giuria composta da 5 elementi presenti in studio e dai telespettatori da casa tramite il televoto. In ogni puntata è previsto un superospite, «ballerino per una notte».

Leggi anche...

Lascia un commento