TecheTecheTè, giovedì 5 su Rai1 “1 come Fiorello” con filmati cult e chicche inedite sullo showman

E’ raro rivedere Fiorello (voto: 9), se non per brevi spezzoni, in tv. Per oltre mezz’ora giovedì 5 settembre ci sarà uno strappo alla regola, con il consenso del diretto interessato, alla riproposizione di alcuni filmati cult e alla messa in onda di alcune chicche inedite. Accadrà nel corso di TecheTecheTè (voto: 6,5), previsto come sempre alle 20.40 su Rai1 e giunto al terzultimo appuntamento stagionale.

Tra le lettere dell’Alfabeto del programma spunta per la prima volta un numero: il Numero 1. S’intitola infatti “1 come Fiorello” la puntata del programma campione di ascolti dell’estate interamente dedicata allo showman siciliano.

Per la prima volta verranno riproposte le immagini de Il più grande spettacolo dopo il weekend con preziosissime chicche, “fuori onda” tra Rosario Fiorello, Marco Baldini eMike Bongiorno, gag spontanee ed esilaranti tra le pieghe delle ultime esibizioni televisive, i duetti con John Travolta,Michael BubléGiorgiaLorenzo JovanottiRoberto Bolle, il fratello Beppe e tanti altri.

Il tutto immerso nel format che dipinge tutto coi colori del più tradizionale avanspettacolo, coinvolgendo anche in questa circostanza una schiera di inconsapevoli co-partecipanti: daGianfranco Fini Virna Lisi, da Gianni Brera Omar Sivori, da Umberto Eco a Eduardo De Filippo.

“Fiorello – ha dichiarato a Telepiù Michele Bovi, artefice e ideatore del programma – è un po’ Panelli, un po’ Walter Chiari, un po’ Noschese. Ma ha una sua completezza: Chiari affabulava ma non cantava, lui arriva dappertutto, sul palco sa intrattenere il pubblico spaziando in ogni aspetto dell’intrattenimento e della rivista”.

FONTE

Leggi anche...

Lascia un commento