Il segreto anticipazioni settimanali dal 17 al 21 Ottobre

 

Lunedi 17 Ottobre : Hipolito, ha deciso di dedicarsi all’arte del gelato, ma con scarsi risultati. Nel frattempo Ramiro comincia ad ambientarsi a Puente Viejo e si fa raccontare che cosa e’ successo negli ultimi venti anni.

Martedi 18 Ottobre : Bosco non accetta di parlare con Francisca, mentre Alfonso non crede alla versione dei fatti raccontata da Ramino. Lucas chiede ufficialmente a Severo la mano di Sol. L’uomo poi va villa dove trova Francisca e le intima di lasciare in pa ce Bosco.

Mercoledi 19 Ottobre : L’arrivo di Arsenio distiturba Severo, che non ha mai avuto molta simpatia per quel suo amico di orfanotrofio con tanti anni di prigione alle spalle. Carmelo, al contrario, gli offre subito ospitalita’ e ha un buon rapporto con lui, ma questa amicizia insospettisce Severo. Intanto Candela, sollecita  Bosco a riprendere il lavoro, ma lui rifiuta e neanche l’intervento di Severo sembra scuoterlo.

Giovedi 20 Ottobre : Bosco va via da Jaral portando con se’ il piccolo Beltran e lascia un biglietto che sconvolge sia Candela sia Roberto. Tutto fa credere che Bosco sia diretto a Belmonte, ma Francisca, non crede che sia cosi e pensa che si sia rifugiato nei dintorni del paese. Cosi, senza dire niente a nessuno,va a cercarlo da sola nei boschi. Candela intano vorrebbe chiarire il malinteso avuto con Severo, ma non riesce a trovarlo.

Venerdi 21 Ottobre : Sol vorrebbe chiede spiegazioni a Lucas, ma ogni volta viene interrotta da qualcuno. Nel frattempo Emilia, vorrebbe acquistare un terreno dove fare costruire una casa per lei e Alfonso , sperando che cosi la loro situazione migliori, mentre hipolito e’ disperato per le continue molestie da parte di Otilia. Francisca trova Bosco e Beltran intrappolati sotto un albero che e’ caduto . Arsenio intanto mette zizzania nel rapporto di amicizia tra Carmelo e Severo e chiede poi a Carmelo di andare con lui in America.

Prese da tv mia

Rimani aggiornata su tutte le Anticipazioni e gli Scoop...
Metti "Mi piace"

Lascia una risposta