Cuore Ribelle Anticipazioni Dal 27 Al 31 Luglio

LUNEDI 27 LUGLIO : MENTRE ROBERTA NON FA CHE PARLARE DELL’ARRIVO DI PABLO IGLESIAS AD ARAZZANA, ALVARO NON CONDIVIDE L’ENTUSIASMO DEL FRATELLO. COME LUI ANCHE LEONOR E BAUDILIO NON GRADISCONO QUESTA PRESENZA IN PAESE, DAL MOMENTO CHE LA RITENGONO PERICOLOSA PER LA LORO CAUSA. NEL FRATTEMPO ALLA LOCANDA ASUNCION TUTTO SEMBRA ESSERE TORNATO COME UN TEMPO.

 

MARTEDI 28 LUGLIO : INES LAVORO ALL’AMBULATORIO DI MARCIAL, E FLOR TEME CHE LEI POSSA SEDURRE IL MARITO, ADELA E MARIO CONTINUANO A VEDERSI DI NASCOSTO, INES E’ SEMPRE PIU’ INNAMORATA DI LUI, IGNARA DI QUELLO CHE SUCCEDE ALLE SUE SPALLE E TROVA IN FLOR UN’AMICA PRONTA A CONSIGLIARLA. ROBERTO E’ PRONTO AD ANDARE CON PABLO A FARE UN COMIZIO A VILLAREJA, MA SULLA STRADA DEL RITORNO VENGONO AGGREDITI.

 

MERCOLEDI 29 LUGLIO : ROBERTO E’  FURIOSO PER L’ASSALTO SUBITO, NEL QUALE E’ MORTO IL SUO AMICO PABLO, E DA’ LA COLPA DI TUTTO QUESTO AD ALVARO. LEONOR E BAUDILIO, TEMENDO CHE FLOR LI ABBIA ASCOLTATI MENTRE PARLAVANO DEL COLPO DI STATO, DECIDONO DI FARLA TACERE PER SEMPRE. INTANTO LUPE, NON SI SA SE PER AMORE DI CHATO O DI ALVARO, DECIDE DI ABBANDONARE LA TENUTA E DI TORNARE ALLA LOCANDA.

 

GIOVEDI 30 LUGLIO : SARA E’ AFFRANTA PER LA MORTE DI FLOR E FA ANCHE I CONTI CON IL SUO SENSO DI COLPA, PERCHE’ E’ MORTA DA CAVALLO  CHE LEI LE AVEVA REGALATO. JAIRO VIENE LICENZIATO E BAUDILIO E LEONOR PREPARANO L’INCONTRO CON I GENERALI CHE LI AUTORIZZANO NELL’ORGANIZZAZIO0NE DEL GOLPE, MA LEONOR E’ PREOCCUPATA DALLA VICINANZA DI FERNANDO E SARA. CHATO VA A CERCARE LUPE E TENTA DI RIAPPACIFICARSI CON LEI.

 

VENERDI 31 LUGLIO : SARA E’ ANCORA SCONVOLTA PER LA MORTE DI FLOR. ASUNCION COSTRINGE PEPE A OTTENERE CHE IL COMUNE COPRA LE SPESE MEDICHE DELLE RAGAZZE DELLA LOCANDA. CHATOMANDA RAFALIN ALLA LOCANDA A SPIARE LUPE. RAFALIN VEDE LA RAGAZZA INSIEME AD ALVARO, MA SARA E JUAN GLI FANNO PROMETTERE DI NON DIRE NIENTE A CHATO, PER PAURA CHE LUI, ACCECATO DALLA GELOSIA, POSSA FINIRE PER COMMETTERE QUALCHE SCIOCCHEZZA.

 

PRESE DA TV MIA

Lascia una risposta