Intervista esclusiva de ilvicolodellenews.it a Sean Kanan, il Deacon di Beautiful: “Il GFVIP l’anno prossimo? Perché no! Vi svelo perché è sfumata la partecipazione all’ultima edizione dell’Isola dei famosi!”

by Dani aka Haske

Sean Kanan: un nome che senza ombra di dubbio ricorderanno tutte le fan della popolare e trentennale soap opera “Beautiful”, in onda su Canale 5. Uomo fascinoso e carismatico, da anni interpreta magistralmente il noto personaggio Deacon Sharpe.

Sean è apparso spesso nella tv italiana anche nei panni di ballerino a “Ballando con le stelle” condotto da Milly Carlucci, e ultimamente è stato invitato anche come ospite del salotto pomeridiano di Barbara d’urso a “Pomeriggio 5“.

Nell’ultimo periodo, sta apprendendo l’italiano, anche se talvolta ha alcuni dubbi linguistici, per cui abbiamo optato per un’intervista in inglese tradotta per voi.

 

Ciao Sean! Innanzitutto, grazie mille per averci concesso l’opportunità di quest’intervista esclusiva.

Sei divenuto molto popolare in Italia per le tue interpretazioni di A. J. Quartermaine in “General Hospital”, Deacon Sharpe in “Beautiful” e “The Young and the Restless”, Mike Barnes in “The Karate Kid”, e così via. A parte Beautiful, qual è l’esperienza che più ti è rimasta nel cuore e perché?

Devo dire che Deacon è il mio personaggio preferito perché credo che Brad Bell (produttore e sceneggiatore della soap, ndr) abbia magistralmente realizzato un personaggio iconico che ha saputo conquistare i cuori dei fan per più di 10 anni. Il mio secondo personaggio preferito è Mike Barnes perché è altrettanto emblematico!

 

Hai sempre stato un tuo sogno diventare un attore? Hai studiato per questo?

Sì, certo.

 

Quali sono le differenze tra Sean e Deacon? Cosa ti piace di Deacon?

Deacon è un rubacuori, mentre io sono un uomo di famiglia. Deacon non ha trascorso un’infanzia tranquilla, mentre io sono stato abbastanza fortunato da aver ottenuto una buona educazione da parte dei miei genitori nelle migliori scuole. Quello che mi piace di lui è che non si arrende mai, è un tipo combattivo.

 

Secondo te, perché Beautiful è divenuta una soap così popolare in Italia (molto più che in America)?

La soap è basata sul tema della moda e l’Italia è al primo posto nell’ambito della moda. Inoltre, Beautiful viene girato in Italia ogni anno e nessun’altra serie americana fa altrettanto. Quindi penso sia reciproca la cosa: anche Beautiful ama l’Italia.

 

Qual è la scena più strana che hai dovuto girare sul set?

Quando Deacon doveva interpretare Elvis Presley e cantare davanti ad Amber.

 

Tua moglie è italo-americana e l’Italia è uno dei tuoi paesi preferiti. Ti piacerebbe prendere parte a un film italiano?

Assolutamente sì. Ho già preso parte a “Sons of Italy”, disponibile su Amazon. Mi piacerebbe provare a recitare in italiano in un film di produzione italiana. Studio la vostra lingua ogni giorno!

 

Sei anche apparso nel talent show “Ballando con le Stelle” su Rai Uno. Cosa ricordi di quest’esperienza? Balli ancora, mettendo in pratica ciò che hai appreso nello show?

Era la prima volta che vivevo fuori dal mio Paese, e ho lavorato sodo. E’ stata un’esperienza meravigliosa e ho amato ogni singolo minuto. Dovrei ricordare qualcosa… chiedi a mia moglie (ride, ndr).

 

A marzo era quasi certa la tua partecipazione al reality show “L’Isola dei Famosi”, ma poi abbiamo scoperto che non figuravi più nel cast. Come mai?

Devo essere onesto: è stata una vera delusione il fatto che il progetto non sia andato in porto, ma allo stesso tempo ero sollevato perché non amo stare molto lontano da mia moglie e sarebbe stata una sfida enorme. Tuttavia avrei fatto di tutto per essere all’altezza del programma e avrei raggiunto l’obiettivo in modo intenso.

Quindi nel frattempo ho preso parte al film intitolato “5 luglio” (5th of July) con Jaleel White (Erkle di “Otto sotto un tetto”).

 

Avremo modo di vederti in un nuovo reality, magari il GFVIP il prossimo anno?

C’è sempre una possibilità. Tra le registrazioni di Beautiful e un altro film già in cantiere, adesso sto trascorrendo del tempo in Italia rappresentando la Skinn Cosmetics in messaggi promozionali. Mi potete vedere il 17 novembre su HSE24 (canale 37) alle 5 di pomeriggio. Sarò in onda anche il 7 dicembre.

VERSIONE ORIGINALE:

Hi Sean! First of all, thank you very much for the opportunity of this interview. You are best known for your portrayals of A. J. Quartermaine on “General Hospital”, Deacon Sharpe on “The Bold and the Beautiful” and “The Young and the Restless”, Mike Barnes in “The Karate Kid”, and so on… Apart from B&B, which experience do you like most and why?

I have to say that Deacon is my favorite, because I believe that Brad Bell has masterfully captured an iconic character that won the hearts of fans for over 10 years. My second favorite is Mike Barnes because he is so iconic.


Have you always wanted to be an actor? Have you studied a lot for it?


Yes, I have.

 

Which are the differencies between Sean and Deacon? What do you like about him?


Deacon is a ladies’ man and I’m a family guy. Deacon had a very rough upbringing and I was fortunate enough that my parents gave me a good education from the finest schools. I like that he never gives up, he’s a fighter.

In your opinion, why is this soap opera so popular in Italy (more than America)?


The show is based on fashion and Italy is on the forefront of fashion. Also, Beautiful films in Italy every year and no other show does that. So I think that Beautiful loves Italy just as much.


What is the oddest scene you have ever played on set?


When Deacon had to impersonate Elvis Presley and sing to Amber.

 

Your wonderful wife is Italian American, and Italy is one of your favorite countries. Would you like to take part in an Italian movie?


Absolutely. I have already done a movie called “Sons of Italy” that’s available on Amazon. I would like to try to do an Italian movie speaking Italian, I’m studying everyday!

 

You have also appeared on Italian television (Rai Uno) in (talent show) “Ballando Con Le Stelle”. What do you remember of that experience? Do you still dance what you have learnt?


It was the first time I lived out of the country and I worked very hard. It was an amazing experience and I loved every minute of it. I may remember a trick or two… ask my wife.

 

Last year you were about to participate in (reality show) “L’Isola dei Famosi”, but then you were not in the official cast. Why?


I have to be honest; it was a big disappointment that it didn’t work out, but I am relieved because I do not like to be away from my wife and it would have been an enormous challenge. I would have risen to the occasion and competed fiercely, maybe next time… instead I starred in a film called “5th of July” with Jaleel White (Erkle from Family Matters).

 

Are we going to see you in another reality show, like “Grande Fratello VIP”, next year?


There’s always a possibility. In between filming Beautiful and an upcoming film, I am spending more time in Italy representing “Skinn Cosmetics” on home shopping. You can see me 17 November on HSE24 channel 37 at 5pm. I will also appear 7 December.

Ringraziamo nuovamente Sean Kanan per essersi prestato alle nostre domande e speriamo di vederlo spesso nella nostra tv.

Commenta anche tu questa discussione...

  1. fuoridicapail 16/11/2016 22:57

    complimenti a chi ha realizzato questa intervista…come tutte le altre del resto…..grazie x l’impegno che ci mettete…

  2. lun44il 16/11/2016 23:06

    BRAA BRAA  BRAA  sempre più internazionale ,non sapevo avesse fatto parte di general hospital io lo vedevo secoli fa quando partecipava anche demi moore ,dev’essere il figlio di alan e monica se non ricordo male ,bell’intervista  THANKYOU 

  3. haskeil 17/11/2016 00:24

    Esatto. Lui ha interpretato A.J., figlio di Monica e Alan. Ha condiviso il personaggio con un altro attore (Billy Warlock) ma lui ha recitato quel ruolo per più anni, fino al 2014.

     

    Grazieeeeee a tutti KISS 

    lun44: sempre più internazionale ,non sapevo avesse fatto parte di general hospital io lo vedevo secoli fa quando partecipava anche demi moore ,dev’essere il figlio di alan e monica se non ricordo male ,bell’intervista

     

Lascia una risposta