#TVOI Due volti già noti provenienti da talent che conosciamo bene entrano a far parte del cast, inoltre alcune battute di J-Ax scatenano un siparietto comico tra lui ed Ermal Meta chiamato in causa

#TVOI Due volti già noti provenienti da Amici e Io canto entrano a far parte del cast, inoltre alcune battute di J-Ax scatenano un siparietto comico social tra lui ed Ermal Meta chiamato in causa

PhotoGrid_1523721708026

Giovedì scorso nella quarta puntata di The Voice of Italy, i quattro giudici Albano, Francesco Renga, J-Ax e Cristina Scabbia hanno completato i loro team. Tra gli ultimi ad essere scelti abbiamo notato due concorrenti già noti al pubblico televisivo. La prima è la venticinquenne di Ostuni Angela Semerano, che partecipò ad Amici nell’edizione 2012-2013, quella vinta da Moreno Donadoni. Di lei ci si ricorda per la sua storia d’amore con l’altro allievo cantante del programma Ruben Mendes e perchè, quando fu eliminata, il pubblico s’indignò moltissimo.

Giovedì ha cantato “Take me home” ed è stata scelta dal coach Albano. Quindi dopo Antonello Carozza di cui vi abbiamo parlato QUI, ecco un altro componente del talent di Maria De Filippi che farà parte delle prossime puntate del programma musicale.

L’altro illustre “sconosciuto” è Mirco Pio Coniglio, che da piccolo partecipò al programma “Io canto” di Gerry Scotti come ci è stato segnalato da una dolce talpina.

Lui si è esibito con la canzone “Piccola Anima” ed è stato scelto da tutti e quattro i coach che si sono emozionati per la sua delicata esibizione, ma lui ha preferito andare nel team Renga.

A proposito di questa esibizione J-Ax ha così scherzato parlando dell’autore di “Piccola anima”:

“Ermal Meta è uno degli autori più bravi, anche se ha un nome da pomata per gli strappi muscolari!” HAHA

A questa simpatica battuta il cantante ha prontamente risposto su Twitter e ne è venuto fuori un botta e risposta esilarante:


Insomma, i quattro team sono interessanti e i quattro coach simpatici, seguirete le future puntate di The Voice of Italy?

by emmaforever

Commenta anche tu questa discussione...

  1. MyGil 15/04/2018 23:39

    Ermal non si smentisce mai (rofl) (rofl) HAHA HAHA

  2. alesil 16/04/2018 06:43

    Ciao vicolo! È da un po’ che non scrivo… lo guarderò sicuramente! Mia cugina fa parte del team di Renga

  3. CapaMoniqueil 16/04/2018 06:48

    L’hanno presa? Chi è?

    ales: Ciao vicolo! È da un po’ che non scrivo… lo guarderò sicuramente! Mia cugina fa parte del team di Renga

     

  4. alesil 16/04/2018 08:17

    Si capa l’hanno presa! Si chiama Annalisa

  5. carly64il 16/04/2018 10:23

    Certamente. Io farò un tifo sfrenato per il team Cristina per solidarietà femminile e perché all’ultimo ( anche se mi aveva già convinta prima) ha mostrato quale dovrebbe essere la vera empatia tra un coach con una delle sue scelte: e’ arrivato Marco Priotti e lei ha fatto “crush…..boom….waohhhhh…. Un treno in faccia a 250 km all’ora. Era talmente travolta, felice e incredula di aver trovato ciò che desiderava, che e’ andata nel pallone, si e’ lanciata con lui in una improvvisazione ed ha scompaginato il modus operandi corretto del coach-allievo………meraviglioso ( lui: voce stupenda e presenza carismatica lei: vera, generosa e spontanea) . Quindi per me: team Cristina tutta la vita!!!!!! Good luck!  BRAA 

  6. emmaforever2 gg fa 12:22

    Che bello carly finalmente discuteremo esclusivamente di talento e basta! BRAA

  7. carly642 gg fa 12:35

    E vai…( anche se, volendo vedere il gossip in ogni dove, sono andata per pura curiosità, a guardare come fossero gli ex della Scabbia…poi ho guardato il suo ultimo “acchiappo vocale” delle blind e forse ( dico forse) un po’ dell’entusiasmo così trab

    ordante era anche un po’…”interessato”? Lui e’ single, lei pure, l’intesa ( anche vocale) c’e'(si percepisce al volo ) per cui….. Scherzi a parte: viva il talento, viva il voler accompagnare i cantanti in un percorso senza manie di protagonismo e antipatie/interessi personali, viva la musica di genere diverso, di popolarità diversa e di epoche diverse ugualmente rappresentata e proposta senza tanti orpelli ne’ tanti apparati che nulla hanno a che fare con la voce, il carisma, l’interpretazione. Emma….alla prossima

  8. CapaMonique2 gg fa 12:41

    Io aspetto a vedere se non lo silura prima, che questi sono strani

    carly64: Certamente. Io farò un tifo sfrenato per il team Cristina per solidarietà femminile e perché all’ultimo ( anche se mi aveva già convinta prima) ha mostrato quale dovrebbe essere la vera empatia tra un coach con una delle sue scelte: e’ arrivato Marco Priotti e lei ha fatto “crush…..boom….waohhhhh…. Un treno in faccia a 250 km all’ora. Era talmente travolta, felice e incredula di aver trovato ciò che desiderava, che e’ andata nel pallone, si e’ lanciata con lui in una improvvisazione ed ha scompaginato il modus operandi corretto del coach-allievo………meraviglioso ( lui: voce stupenda e presenza carismatica lei: vera, generosa e spontanea) . Quindi per me: team Cristina tutta la vita!!!!!! Good luck!

     

  9. Mi.ros2 gg fa 12:41

    Anche per me Cristina tutta la vita!!!!! dopo questa stagione di canale 5 ho rivalutato the voice come dice ammaforever si parla di talento era ora ITALIA  ITALIA 

  10. ales2 gg fa 13:26

    Che ne pensate di mia cugina Annalisa che è andata nel team renga?

  11. emmaforever2 gg fa 13:48

    Ales la prossima volta la guarderò attentamente, però se renga l’ha scelta significa che ha una voce potente e interessante ;) però li si che si sente cantare e bene BRAA

  12. carly642 gg fa 15:26

    Seguiremo anche lei ( se e’ stata scelta da Renga sicuramente ha una grande voce). Speriamo di non vedere “cose strane” nei Match per il passaggio alla diretta e soprattutto , che Cristina non toppi con la strategia come faceva sempre Noemi ( con la scusa di far confrontare voci interessanti, metteva, troppo presto, in sfida due veri talenti e poi le rimanevano cantanti meno interessanti solo per avere scontri equilibrati. Io “pretendo” che lei faccia scontrare i più forti con i più deboli ( almeno secondo la prima impressione) in modo da rimandare all’ultimo le decisioni più toste e importanti…no al buonismo e al “politically correct”….) 

     

  13. carly642 gg fa 15:27

    Dimenticavo: largo ai veri talenti!

Lascia una risposta