#anticipazioni #uominiedonne #tronoover del 23 ottobre: Gemma Galgani è ancora innamorata di Giorgio Manetti? Intanto si bacia con…lui si ingelosirà? Voi cosa pensate?

Anticipazioni Uominie e Donne del Trono Over  del 23 Ottibre

Dal sito di Maria De Filippi

Oggi, lunedì 23 ottobre, si sono registrate le nuove puntate dei Senior

Salutati gli opinionisti, Maria lancia il recall dell’ultima registrazione inerente Gemma, e sue recenti frequentazioni (Guido), le contestazioni di Giorgio e Marco, ne segue un secondo con un nuovo sfogo che vede come oggetti di critiche Marco “una brutta persona”, Giorgio, Riccardo “molto concentrato su se stesso” ,Tina e Gianni, mentre trova Guido molto premuroso e genuino!

Tina introduce la ben nota mummia in versione ospedaliera ed ecco Gemma; la prima replica al suo sfogo è quella di Marco che non ha affatto gradito il suo negativo giudizio e l’accusa di parlare “prima, dopo, durante e sopra, una gran maleducata”; Giorgio trova la presenza di Gemma utile al programma così che le altre signore presenti sappiano cosa non fare, lui trova finte le sue nuove esterne e lei precisa che la loro è stata “la storia”, l’affermazione suscita la replica piccata di Marco – ha detto la stessa cosa di noi –; Gianni pensa che sia ancora innamorata di Giorgio, mentre Tinì le chiede perché, alla fine, ha buttato tanto fango su di lui.

Esterna con Guido: una cena romantica che viene spesso interrotta dal ribadito stupore di Tina per la voce seduttiva che sfodera davanti agli uomini e si compiace delle attenzioni del “nipote per la nonna”; ma i due stanno molto bene, lui la tranquillizza sulla differenza d’età e si salutano con un bacio a stampo che le dà la possibilità di presentare e contestate anche i baci a stampo fra l’opinionista e Giorgio.

Guido entra accompagnato dal suono delle sirene e conferma di stare molto bene con lei – signora di grande spessore -, Tina gli suggerisce di portarla nel suo ospedale per averla più vicina, lei dice che ha fatto un corso di vigilatrice d’infanzia e potrebbe fare la volontaria nel pronto soccorso, Marco è stupefatto dalle sue dichiarazioni, ma Gemma insiste che il primario le ha fatto firmare un’autorizzazione per la sua operazione, Maria le spiega che può averlo fatto solo in veste di testimone!

Li raggiunge nello studio Riccardo che racconta la loro giornata insieme, ai castelli nel pomeriggio e a cena la sera, tisana e bacio a stampo a fine esterna lui la definisce – una donna solo per eletti – critiche di Tina e Gianni, ma lei continua la conoscenza di entrambi e balla con il dottore.

Una signora del pubblico vuole sapere se Tina e Gemma sono “vere o recitano” e, una volta rassicurata dall’opinionista, si complimenta con lei per le batture improvvisate e sempre ad hoc ; al centro dello studio siedono Vincenzo e Annamaria che, dopo il contributo video precedente, vuole precisare ancora qualcosa sulla fine della loro storia – non sono un’alcolista e lui è proprio pessimo come diceva Tina – e aggiunge che è anche di braccino corto, ci sono diverse testimonianze in tal senso, Valentina però li invita a riflettere prima di fare dichiarazioni d’amore se poi ci si rinfaccia ogni cosa.

Torna per lui Arcangelina che considera più free la conoscenza iniziale, c’è anche la signora Luigina, pittrice, Tina non perde l’occasione per fare ironia, lui però la congeda con eleganza e balla con la prima Tutto è nato in questo studio – dice Barbara Cappi presentando il suo nuovo libro “Le lettere di Anna” , racconta di una sarta degli studi che, grazie al profumo di un detersivo alla mandorla, ricorda una storia d’amore, l’autrice spiega che Anna un poco ricorda Gemma perché come lei non si arrende e ha un cuore di bambina, la invita a leggere le prime righe del romanzo e Gemma lo fa con voce commossa.

C’è un signore venuto a conoscere Annamaria, si chiama Alfredo è di Roma e ha 72 anni, lei accetta di conoscerlo ma, come notano Gianni e Tina, non sembra convinta, infatti lei critica la sua tinta ai capelli ma lui nega con decisione.

Si apre la diretta facebook sulla signora che cercava le sue compagne di collegio e un video riepiloga lo svolgimento della ricerca; Giovanni, meccanico specializzato (Maserati e Ferrari), dopo un’esperienza all’estero, vorrebbe tornare a lavorare in Italia; Tommaso Rizzo invece è panificatore a Castelvetrano, il suo prodotto entrerà nella storia, i tre figli hanno scelto altre strade, così vuole cedere l’attività perché altri continuino la sua passione; Ferdinando cerca un compagno al quale, negli anni 70, rubavano la merenda che era talmente buona da meritare tre stelle; buoni frutti anche per i giochi e i volontari per gli ospedali pediatrici, anche il coiffeur ha dato un altro posto di lavoro.

Grazia, che aveva criticato Sossio, racconta gli sviluppi successivi fra loro, Manila lascia lo studio non volendo né ascoltare né partecipare al discorso ma rientra poco dopo e il battibecco con lui è inevitabile, mentre la prima racconta che ieri sera è uscita con Sossio e ha capito che è aggressivo per difendersi, Tina le spiega come andranno le cose mentre Nicola fatica a capire certe dinamiche per cui alcune donne prima lo criticano però poi accettano di uscire con lui, lui se la prende aspramente anche con Valentina, intervenuta nella discussione, mentre Manila lo redarguisce in modo categorico, si balla.

Fabrizio, venuto per Manila, l’ha portata a Ponte Milvio e ha messo il lucchetto d’obbligo, oggi spiega che non fa promesse se non possono essere mantenute, lei lo trova gentile e così educato che le fa bene al cuore, ma Sossio ribadisce che si sentono e se l’avesse invitata a uscire lo avrebbe fatto, tutto questo mentre Manila e Fabrizio si tengono per mano, Fabrizio commenta che l’antagonista ha una gelosia retrospettiva.

Marco e Titti stanno uscendo insieme, lui la vede simile a sé nel modo di vivere e lei trova che non sia mai banale, Titti ha conosciuto anche il suo aspetto “selvaggio” ( lui sostiene essere l’unico) e non pensava di essere adatta a lui visto la precedente frequentazione con Gemma così raffinata, dopo una replica della chiamata in causa i due ballano.

Una new entry per Giorgio, si chiama Isabella, ha due figli, cani e gatti, e una scuola di danza classica, lo aveva incontrato due anni fa sul lago Trasimeno ma non aveva osato parlargli, anche perché lui era sommerso di donne, la conferma e balla con lei.

Si presenta Carmine, è vedovo ha tre figli e una grande casa con terreno, cerca una signora che gli faccia compagnia e vada a vivere da lui perché ha i cani e non si vuole spostare, proprio una figlia ha chiamato la nostra redazione, balla con Liliana.

Valentina siede di fronte a Marco, Gianni si meraviglia perché sapeva che vedeva Nicola, lui le offre comunque la rosa bianca dell’amicizia e le augura buona fortuna, l’opinionista chiosa che lui si merita di più, Valentina ribadisce che vuole un uomo più forte e, commuovendosi, dice di avere un termine di paragone nel padre perso troppo presto, Nicola la invita dolcemente a non confondere la forza con la dolcezza, dal canto suo Marco dice di essersi trovato molto bene con lei, ieri sono usciti insieme ed è stata una serata piacevole, ballano tutti.

Lascia una risposta